Loading...

Avocado: il “burro” vegetale per eccellenza

L’avocado è un frutto tropicale dal colore verde intenso, la sua consistenza è morbida e il suo sapore delizioso! Poco a poco sta conquistando un posto di rilievo sulle tavole degli europei e persino degli italiani.

Il burro è un ingrediente tipico della nostra cultura e che ci è più familiare, ma non tutti possono mangiarlo, ad esempio i soggetti intolleranti al lattosio, le persone che non mangiano prodotti di origine animale o chi è a dieta.

Il burro sarà sempre parte della tipica cucina italiana, ma da qualche tempo ci sono sempre più persone che decidono di usare l’avocado, ma va bene? Lo vediamo insieme nella nostra guida di oggi! Continua a leggere!

Avocado e burro: conosciamoli meglio

Usare burro in piccole quantità, e ogni tanto, non causa danni alla salute. Se invece si hanno problemi di colesterolo alto o si è a dieta, il burro potrebbe non essere un buon alleato, ma in questi casi si può pensare di scegliere l’avocado.

Il burro è un prodotto eccellente dal sapore inconfondibile, ma contiene una grande percentuale di grassi saturi che non sono per nulla adatti a chi soffre di colesterolo o a chi vuol fare attenzione alla dieta, ma vuole anche togliersi qualche sfizio ogni tanto.

Ci teniamo a ricordare che anche l’avocado è particolarmente calorico, però al contrario del burro non contiene grassi saturi, ma grassi buoni! Per questo è perfetto come sostituto del burro ed è una soluzione salutare.

L’avocado contiene:

  • Omega 3;
  • Omega 6;
  • Acido linoleico.

Si tratta di sostanze importanti per la nostra salute e per aiutare il corpo a ridurre e combattere l’accumulo di colesterolo cattivo. Sapevi che l’avocado si può usare sia per i dolci che per i salati?

Nei dolci come nei salati puoi sostituirlo tranquillamente al burro in rapporto 1:1. Significa che in una ricetta che richiede 150 g di burro, puoi usare 150 g di polpa di avocado (pulita) senza impazzire per le conversioni.

L’avocado va benissimo anche per la pasta frolla e per i biscotti e per tutte le ricette e i preparati salati, inoltre va benissimo anche per condire la pasta ed è perfetto al posto della panna da cucina!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons