Loading...

Barretta fatta in casa con cioccolato e caramello: la ricetta

Le barrette sono degli snack comodi da portare con te in borsa per un break dal lavoro e servono a dare gusto ed energia: ce ne sono moltissime tipologie da quelle più salutari fino a quelle golose.

Sugli scaffali dei supermercati la scelta è infinita, vi sono infatti moltissimi dolci confezionati e sigillati singolarmente i cui valori nutrizionali, però, non sono proprio appetibili: è sconsigliato consumarne in grandi quantità.

Le barrette sono soggette a lavorazioni industriali importanti e di certo gli ingredienti non sono genuini e sani, ma spesso misture con insaporitori e coloranti e questo ti porta a rinunciare e scegliere un altro tipo di snack.

Oggi ti daremo la ricetta per preparare in casa la barretta perfetta e golosa a base di caramello e cioccolato che potrai preparare e conservare in frigorifero, ma puoi anche confezionarle e portarle con te.

Ingredienti

  • 250 gr. di farina;
  • 150 gr. di zucchero;
  • 150 ml. di acqua;
  • 100 gr di burro;
  • 2 uova;
  • Sale;
  • 2 barrette di cioccolato fondente;
  • Mezza bustina di lievito;

Procedimento

Le barrette che ti proponiamo hanno una base di pasta frolla al posto di composti di frutta secca, infatti si parte proprio da questa nella preparazione: bisogna mescolare uova e un paio di cucchiai di zucchero e unire poi la farina e il burro a tocchetti e un pizzico di sale.

Poi sarà necessario preparare il panetto e far riposare per un paio di ore. Successivamente dovrai passare alla preparazione del caramello sciogliendo in un pentolino zucchero e acqua senza mai mescolarlo e, una volta brunito, bisogna lasciarlo da parte.

Dalla pasta frolla poi ricava dei mattoncini spessi circa un centimetro e cuoci in forno per 15 minuti poi togli le basi, spalma sopra una dose di caramello e trasferisci le barrette in frigo, in modo che solidifichi il caramello e si attacchi alla base.

Ora prendi il cioccolato (quello fondente è il migliore) e scioglilo in un pentolino a bagnomaria, Aiutandoti poi con due forchette immergi le barrette all’interno, una per volta facendo aderire bene il cioccolato.

Ora che le barrette sono pronte, devono asciugarsi bene, per cui ponile su un foglio di carta forno o su una griglia e, una volta solidificate per bene, ponile in frigorifero o conservale in un sacchetto di plastica.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons