Loading...

Cream tart di primavera: la ricetta

Se state cercando la torta perfetta su cui spegnere le candeline del vostro prossimo compleanno, o volete festeggiare una domenica di primavera con un dolce speciale, noi abbiamo la soluzione che fa al caso vostro.

Parliamo della cream tart, un dolce composto da due strati di pasta frolla e una farcitura alla crema. Sicuramente avrete visto in giro una foto di questa scenografica – e deliziosa- torta. La cream tart, infatti, è super alla moda!

Potrete ritagliare l’impasto come desiderate: a forma di numeri – se preparata in occasione di un compleanno – o a forma di cerchio, rettangolo…questo dipende solo da voi. A dirvi come realizzarla direttamente a casa vostra, invece, ci pensiamo noi!

Ingredienti

Pasta frolla:

  • 150 g di farina 00;
  • 135 g di farina di mandorle;
  • 135 g di burro;
  • 1 uovo grande;
  • 35 g di zucchero semolato.

Crema:

  • 220 ml di panna fresca liquida;
  • 220 g di mascarpone;
  • 50 g di zucchero a velo.

Decorazione:

  • Fragole q.b.;
  • More q.b.;
  • Mirtilli q.b.

Nota bene: potete decorare la vostra cream tart come preferite. Potete aggiungere meringhe colorate, gelatine di frutta, cioccolato e addirittura dei fiori commestibili.

Procedimento

Per prima cosa preparate la pasta frolla mescolando in una ciotola le due farine, lo zucchero e il burro freddo in pezzetti. Aggiungete anche l’uovo e continuate a impastare. Dovrete ottenere un panetto che ricoprirete con la pellicola e farete riposare in frigo per circa 2 ore.

Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta su un foglio di carta forno leggermente infarinato, in modo che il suo spessore sia di 3 mm. Successivamente fate tanti fori sulla sfoglia con una forchetta. A questo punto realizzate la forma che desiderate aiutandovi con uno stencil e un coltellino.

Cuocete a forno preriscaldato per 15 minuti a 180° ripiano centrale poi fate raffreddare. Preparate la farcitura sbattendo la panna assieme allo zucchero a velo e, solo quando sarà ben montata, aggiungete il mascarpone mescolando piano dal basso verso l’alto.

Trasferite il tutto in una sac à poche, preferibilmente con un beccuccio liscio da 10 mm, e fate tanti ciuffetti di crema sullo strato inferiore della sfoglia. Poggiateci sopra quello superiore e ricoprite anch’esso con ciuffetti di crema e decorazioni di frutta. Prima di gustarla, lasciate la cream tart in frigo per 30 minuti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons