Loading...

Castagnaccio toscano: la ricetta

Tra i dolci tipici della nostra cultura culinaria troviamo anche questa torta a base di farina di castagne e frutta secca.

Grazie alla sua notevole fama il castagnaccio vanta diverse versioni, in base alla regione in cui viene prodotto.

Oggi vi proponiamo la variante più semplice e classica, ovvero quella toscana.

Basta chiacchiere e andiamo a scoprire gli ingredienti necessari per preparare questa torta.

Ingredienti

Per realizzare questa ricetta, avremo bisogno di:

  • 0.5 kg di farina di castagne;
  • 650 ml di acqua;
  • 100g di pinoli;
  • 80g di uvetta;
  • 100g di noci sbucciate;
  • 40g di olio extravergine d’oliva; 
  • Rosmarino q.b.;
  • Sale fino q.b.

Preparazione

Cominciamo la preparazione di questo dolce lasciando l’uvetta in una ciotola piena d’acqua per una decina di minuti.

Mentre aspettiamo, mettiamo le nostre noci sbucciate su un tagliere e riduciamole in pezzetti molto piccoli. Facciamo lo stesso con un rametto di rosmarino.

Mettiamo una ciotola sul tavolo e setacciamo al suo interno tutta la farina di castagne.

Muniamoci di una frusta a mano ed aggiungiamo gradualmente l’acqua, mentre mescoliamo delicatamente.

Quando avremo aggiunto tutta l’acqua, continuiamo a lavorare con la frusta fino ad ottenere una sostanza priva di grumi.

Versiamo quindi nella i pinoli, il trito di noci e l’uvetta, dopo averla asciugata con della carta da cucina.

Teniamo da parte una piccola quantità di questi condimenti, poichè ci servirà per la decorazione della superficie della nostra torta.

Infine aggiungiamo il sale e mescoliamo con energia moderata, finché gli ingredienti non si saranno amalgamati tra di loro.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, trasferiamolo in una tortiera dai lati bassi e riempiamo l’area superiore della torta con il condimento conservato in precedenza.

Aggiungiamo il rosmarino tritato e l’olio extravergine d’oliva per poi infornare il tutto a 200°C per una mezz’ora.

Una volta terminato il periodo di cottura, la superficie della nostra torta dovrebbe essere diventata solida e di un colore marrone scuro.

Estraete la tortiera dal forno e lasciatela riposare su un piano freddo per qualche minuto.

Una volta intiepidita, non vi resta che servire e degustare il vostro castagnaccio alla toscana fatto in casa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons