Loading...

Amarene sotto spirito: la ricetta

amarene sotto spiritoIn questa pagina ci occuperemo di una ricetta molto antica, preparata dalle nostre nonne per insaporire e decorare torte e pasticcini. In questa ricetta ho utilizzato alcool puro a 90°, ma c’è chi preferisce metterle in ammollo con la grappa a 95°. Il risultato sarà comunque ottimo.

Alcuni esperti consigliano di non lavare le amarene prima di metterle sotto spirito, altrimenti possono assorbire troppa acqua. Io ritengo che passarle velocemente sotto un getto di acqua corrente non compromette assolutamente l’integrità del frutto e assicura una maggiore igiene.

Passiamo alla ricetta.

Ingredienti

  • 750 g di amarene;
  • 750 ml di alcool;
  • 230 g di zucchero;
  • 1 stecca di cannella;
  • 250 ml di acqua.

Preparazione

Laviamo con molta cura le amarene sotto un getto di acqua corrente, poi asciughiamole con un canovaccio pulito. Raccomando di procedere delicatamente, senza fare troppa pressione per non danneggiare la polpa.

Una volta pronte, dobbiamo snocciolarle. Esiste in commercio un attrezzo per snocciolarle velocemente e in modo perfetto. Se non ne siete in possesso potete usare un metodo infallibile e decisamente molto semplice, utilizzando solo una cannuccia di plastica. Afferrate l’amarena con due dita e con l’altra mano spingete la cannuccia nella parte alta del frutto. Fate pressione fino a che il nocciolo non verrà fuori insieme ad una piccola parte di polpa.

Ora prepariamo lo sciroppo scaldando in una pentola antiaderente 250 ml di acqua e lo zucchero, facendolo sciogliere a fiamma bassissima. Aggiungiamo ora la stecca di cannella frantumata e lasciamo addensare a fuoco moderato per 5/6 minuti. Spegniamo la fiamma e lasciamo lo sciroppo a raffreddare completamente. Dopo aver sterilizzato i vasetti, asciughiamoli per bene e sistemiamo le amarene al loro interno, disponendole in modo ordinato a strati su cui verseremo una piccola quantità sciroppo. Versiamo ora l’alcool fino a coprirle completamente, poi chiudiamo ermeticamente i vasetti e lasciamoli in un luogo fresco e buio.

Le amarene sotto spirito possono essere conservate anche per 1 anno, ma dobbiamo tenere presente che più a lungo resteranno in dispensa e più diventeranno alcoliche e dal sapore forte.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons