Loading...

Bignè fritti ripieni di ananas

A volte, quando si prepara un dolce, bisogna dimenticarsi della linea e concentrarsi solo sul piacere di fare un piccolo strappo alla regola. La ricetta che ti proponiamo oggi, fa parte proprio di quelle che sono dei veri e propri peccati di gola.

Ecco a te i bignè fritti ripieni di ananas con crema pasticcera. Una vera e propria delizia per il palato! Continua a leggere la nostra guida di oggi per scoprire come fare per gustare a casa tua questo piatto incredibilmente sfizioso!

Ingredienti

Per i bignè avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 10 fette di ananas;
  • 1⁄2 dl di liquore alla ciliegia;
  • 3 cucchiai di zucchero.

Per la pastella ti serviranno:

  • 150 g di farina 00;
  • 2 cucchiai di olio di semi;
  • 2 cucchiai di zucchero;
  • 1 dl di birra;
  • 2 uova medie.

Per la frittura:

  • Olio per friggere q.b.

Vediamo ora il procedimento per preparare questi squisiti bignè fritti! Sentiamo già la fragranza!

Procedimento

Prima di tutto prepara la crema pasticcera che preferisci o seguendo una delle ricette che ti proponiamo sul nostro sito. Fai raffreddare la crema che utilizzerai poi come accompagnamento.

Prendi le fette di ananas e sistemale su un piatto da portata, guarniscile con lo zucchero e il liquore alla ciliegia e lasciale macerare per due o tre ore. Coprile con della pellicola trasparente e girale e mescolale di tanto in tanto in modo da impregnare il frutto di sciroppo.

Una volta macerate, tagliale a pezzettini e tieni da parte lo sciroppo della macerazione. Prepara la pastella mescolando la farina con lo zucchero a velo, la birra, il pizzico di sale, l’olio, 1,5 dl di acqua tiepida e il liquido di macerazione.

Impasta con una frusta elettrica in modo da evitare la formazione di grumi. Lascia riposare la pasta per una trentina di minuti, poi aggiungici anche gli albumi leggermente sbattuti.

Poco a poco tuffa dei pezzi di ananas nella pastella e friggili in abbondante olio. Quando saranno ben dorati toglili dall’olio e lasciali scolare su un foglio di carta assorbente da cucina.

Posali ancora caldi su un piatto da portata e guarniscili con lo zucchero. Servili ancora ben caldi e accompagnati con la crema pasticcera raffreddata! Buon appetito.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons