Loading...

Biscotti semplici al limone: la ricetta

limone biscottiQuella di oggi è una ricetta semplice che ci farà realizzare degli ottimi biscotti al sapore gustosissimo di limone.

Dei biscotti deliziosi ottimi per fare colazione, inzuppati in una fumante tazza di latte oppure per merenda.

Nella ricetta che segue vedremo come realizzarli procedendo, passo passo, con le semplicissime spiegazioni.

Ingredienti 

  • 3 uova;
  • 1/2 bustina di lievito;
  • 1 bicchiere di olio d semi di girasole;
  • 500 g di farina;
  • 170 g di zucchero;
  • Lscorza di 1 limone biologico;
  • Il succo di 2 limoni.

Preparazione

Rompiamo le uova e versiamole dentro una ciotola insieme allo zucchero. Iniziamo a montarle con una frusta e lavoriamole fino a quando non saranno gonfie e spumose. Uniamo adesso l’olio e facciamolo versandolo a filo con una mano e con l’altra continuando a mescolare.

Laviamo e asciughiamo il limone e grattugiamo la buccia. Come abbiamo descritto negli ingredienti, è fondamentale che il limone sia biologico o non trattato in superficie. La scorza lucida che vediamo in alcuni tipi di limoni altro non è che cera che rende il frutto più lucido ed invitante, a danno della salute. E’ fondamentale, quindi, acquistare limoni con la scorza opaca e non trattata. Grattugiamo ora la parte gialla ed uniamola alle uova insieme al succo di 2 limoni. Mescoliamo.

Setacciamo ora la farina ed il lievito e iniziamo ad unirli agli altri ingredienti. Lasciamo da parte la frusta e cominciamo ad impastare con le mani. Versiamo la farina ed il lievito poco per volta mentre continuiamo ad ammassare. Lavoriamo l’impasto per 5 minuti, poi lasciamolo riposare per 10 minuti.

Foderiamo una placca da forno con della carta oleata e teniamola da parte. Stendiamo l’impasto con una matterello e ricaviamone una sfoglia alta 3 mm. Con un coppapasta del diametro di 4 centimetri ricaviamo i biscotti e adagiamoli sul foglio di carta. Inforniamo e lasciamoli cuocere per circa 10 minuti a 180° o il tempo necessario affinché diventino leggermente dorati in superficie. Prima di gustarli, lasciamoli raffreddare completamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons