Loading...

Brioches con Gelato: la Ricetta per farle in Casa

brioche gelatoLa brioche con gelato trova la sua massima espressione in Sicilia, dove queste vengono gustate al mattino a colazione farcite con il gelato, soprattutto durante la stagione calda.

Hanno una forma molto particolare, infatti sulla brioche sembra ci sia aggiunta una seconda brioche più piccola, che permette di creare l’incavo per inserire il gelato.

Per chi non ama il gelato a colazione, queste brioche possono accompagnare il nostro primo pasto anche farcite con cioccolata o marmellata, gustate con il nostro classico cappuccino.

La loro ricetta è di facile realizzazione anche se i tempi sono piuttosto lunghi. Vediamoli insieme.

Ingredienti

  • 3 uova;
  • 400 g di farina;
  • 150 g di burro;
  • 120 ml di latte;
  • Buccia di 1 limone grattugiata;
  • Una bustina di vanillina;
  • Un pizzico di sale;
  • 15 g di lievito di birra;
  • Buccia di 2 arance grattugiata;
  • Un tuorlo per spennellare.

Preparazione

I tempi di preparazione delle brioches sono abbastanza lunghi e sarà meglio, se ne siete in possesso, usare un’impastatrice per rendere meno faticosa la procedura.

Cominciamo grattugiando la scorza del limone e quelle delle arance, raccomando sempre di non usare limoni e arance trattate con la cera in superficie, ma preferire quelli biologici in modo da essere sicuri che la buccia sia naturale e non lucidata.

Sciogliere il lievito in un goccio di latte tiepido e lasciarlo a riposare qualche minuto.

Mettere nell’impastatrice la farina e il burro e cominciare a fare girare. Aggiungere un uovo alla volta continuando a fare girare la macchina per farli incorporare bene.

Sempre con la macchina accesa inserire la vanillina e le bucce del limone e delle arance. La velocità dell’impastatrice deve essere bassa, quindi non abbiate fretta e lasciate amalgamare gli ingredienti lentamente e bene.

Versare il latte a filo facendo qualche pausa per permettere al latte di mescolarsi bene con gli altri ingredienti.

Inserire il sale continuando sempre ad amalgamare, infine inserite il lievito.

Lasciate l’impastatrice accesa per almeno un quarto d’ora, lentamente così il vostro impasto risulterà molto soffice, liscio ed elastico.

Togliete l’impasto dell’impastatrice e formate un panetto che avvolgerete nella pellicola trasparente.

Lasciare lievitare almeno 3 ore avendo cura di metterlo in un ambiente caldo, senza correnti d’aria.

Togliere la pellicola e lavorare il composto di nuovo a mano per almeno 10 minuti, ricoprire di nuovo con la pellicola trasparente e metterlo in frigo per 8/10 ore.

Una volta che l’impasto sarà lievitato ben bene, prendete la pasta e cominciate a fare le brioches secondo la forma che preferite.

Coprire con della carta forno una teglia larga, adagiatevele staccate una dall’altra e spennellate con il tuorlo sbattuto.

Mettere in forno preriscaldato a 180°C per 20/25 minuti.

Toglietele da forno e lasciatele raffreddare bene. Quando saranno fredde, tagliatele a metà e farcitele con il gelato che più gradite.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons