Loading...

Che cos’è il miele di melata?

vasetto miele melataIl miele di melata è un prodotto che difficilmente possiamo trovare nel nostro paese.

Si tratta infatti di un prodotto molto simile al miele tradizionale, ma che si presenta più scuro e più aromatico, e che per questo motivo non viene particolarmente apprezzato dal pubblico italiano.

Si tratta però di un prodotto assolutamente straordinario, che dovrebbe essere recuperato nel nostro paese. Il perché ve lo spieghiamo nel nostro speciale.

Che cos’è la melata?

La melata è una sostanza zuccherina che viene prodotta da alcuni insetti e che viene riciclata dalle api, soprattutto nelle aree dove è difficile reperire polline, per andare poi a creare un prodotto che è sì molto simile al miele, ma che conserva comunque caratteristiche molto diverse, sia a livello organolettico, sia a livello di gusto.

La melata, che gli antichi credevano venire dalle stelle, è in realtà un prodotto dell’attività di altri insetti, che viene poi raccolto dalle api e portato in alveare, dove darà luogo appunto al miele di melata.

Il miele di melata, o miel di bosco

Il miele di melata viene chiamato miel di bosco, proprio in quanto prodotto naturale che si può trovare nelle foreste, fuori dal controllo umano, dove le api sono libere di andare a raccogliere la melata e produrre questo strano liquido dolce. È di colore molto scuro e ha note molto forti, che ricordano un po’ quelle del miele di castagno.

Non era molto apprezzato dagli italiani, che lo hanno sempre esportato verso i paesi del Nord Europa, dove invece è un prodotto apprezzatissimo e che va letteralmente a ruba.

Il miele di melata, al contrario del suo omonimo “normale”, ha una percentuale di zuccheri complessi superiore, che non gli permette di cristallizzare, rendendolo un prodotto superiore per gli appassionati.

Sebbene a livello di contenuto in acqua e di zuccheri i due siano molto vicini, il miele di melata è maggiormente apprezzabile sul piano organolettico in quanto contiene un altissimo numero di vitamine e amminoacidi essenziali, che ne fanno un prodotto, se possibile, ancora più salubre del miele tradizionale.

Dove trovare il miele di melata?

Il miele di melata è tornato nei nostri supermercati e nei nostri rivenditori specializzati, dopo che per decenni era letteralmente scomparso, prendendo la via del nord Europa. Potrete trovarlo anche su Internet, anche se occhio alle certificazioni e alle informazioni sul produttore. Trattandosi di prodotto pregiato sono molti quelli che provano a spacciare per miele di melata quello che non lo è.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons