Loading...

Cheesecake al Limone: la Ricetta

cheesecake limoneIn queste calde giornate estive è proprio quello che ci vuole: una torta fresca e leggera come la cheesecake al limone. Una torta facilissima da fare e decisamente molto adatta per un dopocena con gli amici.

Non ha bisogno di cottura e questo è un altro dei vantaggi per cui è bene prepararla proprio nella stagione calda. Molto apprezzata anche dai bambini, per cui potete prepararla per la loro merenda. 

Ingredienti

Per la torta

  • 250 g di biscotti tipo oro saiwa;
  • 100 g di burro;
  • 1 limone non trattato;
  • 2 fogli di colla di pesce;
  • 100 g di ricotta;
  • 250 g di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia);
  • 150 g di zucchero a velo;
  • 250 ml di panna liquida per dolci.

Per la gelatina

  • 100 g di zucchero;
  • 250 ml di acqua;
  • 1 limone non trattato;
  • 3 cucchiai di maizena.

Preparazione

Mettere in ammollo i fogli di colla di pesce in abbondante acqua. Prendete un mixer e sbriciolate i biscotti senza ridurli in polvere. Metterli in una ciotola. Scaldare il burro a bagnomaria, mescolandolo molto bene fino a quando sarà completamente fuso.

Versarlo nella ciotola con i biscotti ed amalgamare bene. Prendete uno stampo da torta con la cerniera e foderatelo con la carta forno. Versateci dentro i biscotti con il burro livellandoli bene e facendoli aderire perfettamente alla base, spingendoli con le mani.

Mettete in frigo a solidificare per 1 ora. Strizzate i fogli di colla di pesce e metteteli in un pentolino insieme ad un goccio di latte per farli sciogliere. Accendete la fiamma e continuate a mescolare fino a quando saranno completamente liquidi.

Lavate accuratamente il limone e grattugiate la scorza. Spremetelo e versate il succo in una ciotolina. Unitevi la ricotta, il formaggio spalmabile e la scorza del limone. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Unire lo zucchero a velo e continuate a mescolare fino a quando non si sarà completamente incorporato al resto del composto.

Adesso unire la colla di pesce e mescolare ancora. In un recipiente montate la panna ben solida. Unitela al resto del composto mescolando perfettamente.

Prendete lo stampo dal frigorifero e versateci dentro la crema appena preparata livellandola uniformemente. Riponete la torta in frigo per almeno 2 ore.

Preparate la gelatina mettendo in un pentolino la maizena e lo zucchero. Grattugiate la buccia del limone e spremetene il succo.

Versateli nel pentolino insieme agli altri ingredienti. Accendete il fornello e mescolate con una frusta per evitare che si formino i grumi. Aggiungere l’acqua e mescolare ancora. Lasciare sul fuoco fino a quando la gelatina non si sarà addensata.

Riprendere la torta dal frigo e versare la gelatina sulla sua superficie, livellandola uniformemente.

Rimetterla in frigo almeno per 4 ore prima di consumaarla.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons