Loading...

Cheesecake fredda: la ricetta

cheesecake freddaLa ricetta che vi proponiamo oggi è quella di una classica cheesecake fredda, che può essere preparata in pochissimi minuti. La nostra ricetta prevede l’aggiunta di limone, anche se potrete aggiungere il frutto che preferite, senza stare a preoccuparvi troppo dell’ossequio che dovete o meno alla tradizione.

Ingredienti

  • 200 g di biscotti secchi tipo Oro Saiwa;
  • 70 g di burro;
  • 250 g di formaggio spalmabile, tipo Philadelphia;
  • 200 g di ricotta;
  • 2 fogli di colla di pesce;
  • 200 ml di panna liquida;
  • 2 limoni biologici;
  • 100 g di zucchero.

Preparazione

Nel contenitore del mixer mettete i biscotti secchi. Fateli sminuzzare grossolanamente senza ridurli in polvere. Versateli in una ciotola. Sciogliete il burro a bagnomaria, mettendolo in un pentolino posizionato dentro uno più grande pieno d’acqua.

Il vapore scalderà il burro e lo farà sciogliere. Voi continuate a mescolare mentre si fonde. Appena pronto, unitelo ai biscotti e amalgamate perfettamente in modo da farlo scivolare dappertutto.

Prendete uno stampo per torta con la cerniera e versateci dentro i biscotti con il burro. Premete bene, in modo da ottenere una base per la torta solida e compatta.

Mettetela in frigo a riposare.

Cominciate a preparare la crema, versando la metà della panna in un pentolino e mettetela a scaldare. Appena tiepida, aggiungete la colla di pesce e, mescolando continuamente, aspettate che sci sciolga completamente. Lasciate a raffreddare.

In una ciotola versate poi il formaggio spalmabile e la ricotta. Mescolate bene con una frusta elettrica, in modo da ottenere una crema molto soffice.

Aggiungete lo zucchero e continuate a miscelare con le fruste elettriche. Lavate i limoni con una spazzolina da cucina, in modo da togliere tutte le impurità presenti nella scorza. Non spingete troppo forte, altrimenti danneggerete la buccia.

Asciugateli perfettamente. Uno lo taglierete a fettine sottili, perché servirà per la decorazione della torta, dall’altro invece recuperate la scorza grattugiandola e spremendo il succo.

Uniteli alla crema sempre continuando a mescolare.

Aggiungete infine la panna con la colla di pesce e amalgamate ancora. Montate il resto della panna liquida e unitela alla crema con molta delicatezza per evitare che si sgonfi.

Prendete la base dal frigorifero e versate sopra la crema livellandola bene. In superficie poggiate le fettina di limone in modo ordinato.

Mettete di nuovo in frigo la torta a raffreddare per ancora 4 ore, dopodiché potrete consumarla molto fredda.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons