Loading...

Chiffon cake: la ricetta

Siete alla ricerca di un dolce soffice e leggero come un batuffolo di ovatta? La Chiffon cake è quello che fa sicuramente al caso vostro e che amerete di certo.

Questo dolce made in USA ha conquistato tutto il mondo culinario, grazie al suo impasto leggero che si scioglie in bocca così velocemente che nemmeno ci si accorge che si sta addentando una fetta di torta, sembrerà piuttosto zucchero filato o marshmallow.

La Chiffon cake è poi un dolce estremamente versatile, che può essere gustato a fette oppure può essere la base di partenza per torte e dolci più complessi, da usare come se fosse pan di spagna ed arricchire con glasse e creme varie.

Ingredienti

Per realizzare una Chiffon cake di medie dimensioni (circa 25-30 cm di diametro) serviranno:

  • 7 tuorli;
  • 8 albumi;
  • 325 grammi di zucchero;
  • 250 grammi di farina 00;
  • 150 ml di olio di semi;
  • 200 ml di acqua;
  • la buccia di un limone;
  • 1/2 stecca di vaniglia;
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere;
  • un pizzico di sale.

Vediamo ora il procedimento per questa delizia morbida come una nuvola.

Procedimento

Si inizia unendo insieme gli ingredienti in polvere, quindi: farina, lievito e circa 280 grammi di zucchero; poi, sempre all’interno della stessa ciotola, inserite la vaniglia ed il limone grattugiato.

Si passerà ora all’aggiunta delle componenti liquide ed in particolar modo i tuorli e l’acqua, mescolando l’impasto fino a quando non sarà omogeneo e privo di grumi.

Nel frattempo in una seconda ciotola bisognerà montare a neve i bianchi dell’uovo, aggiungendo pian piano lo zucchero restante.

Quando gli albumi saranno pronti, li verseremo nel composto a poco a poco, mescolando dal basso verso l’alto per far sì che non si smontino.

Prendiamo ora il nostro stampo da Chiffon cake e, senza ungerlo o infarinarlo, versiamo al suo interno il composto ottenuto in precedenza e lo inforniamo a 180 gradi per un’oretta scarsa.

Quando la torta sarà cotta, estraetela dal forno ed aprite lateralmente lo stampo, lasciate riposare e raffreddare ed eliminate anche la parte di sotto dello stampo. Prima di servire, spolverare l’estremità superiore della Chiffon cake con abbondante zucchero a velo per renderla ancor più golosa.

Ed ecco fatto!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons