Loading...

Ciambella al Caffè: la Ricetta

ciambella caffèEccovi una ricetta deliziosa per iniziare bene la vostra giornata e quella dei vostri cari: la ciambella al caffè.

Morbidissima e leggera, insieme ad un bel bicchiere di latte caldo, completa una colazione molto energica e sostanziosa.

Vi illustro la facilissima ricetta da preparare in pochissimi minuti, adatta anche a chi non è proprio un cuoco provetto e si sta magari avvicinando per la prima volta al mondo della pasticceria.

Ingredienti

  • 250 g di farina;
  • 4 uova;
  • Mezzo bicchiere di olio di semi;
  • 1 bicchiere di latte;
  • 2 tazzine di caffè;
  • 200 g di zucchero;
  • 1 bustina li lievito vanigliato;
  • 1 pizzico di sale;
  • Burro per ungere lo stampo.

Preparazione

In una ciotola inserire i tuorli, dopo averli separati dagli albumi. Unire lo zucchero e, con le fruste elettriche, sbatterle insistentemente fino a quando non saranno molto spumose e di un bel giallo chiaro. Questa operazione deve essere fatta per almeno 10 minuti ininterrotti per permettere alla ciambella di risultare soffice e morbida.

Unite il mezzo bicchiere di olio di semi (meglio se di girasole) e continuate ad amalgamare. In un contenitore setacciate la farina con il lievito vanigliato poi iniziate ad inserirla poco per volta nelle uova.

Mischiate insistentemente, con le fruste, ogni qualvolta ne farete scendere un po’, così da permettere alla farina di amalgamarsi completamente agli altri ingredienti senza formare i fastidiosi grumi.

A questo punto unire il latte e le due tazzine di caffè, continuando sempre a fare girare le fruste elettriche. Occupatevi ora degli albumi. Lavate molto bene le pale della frusta e montateli a neve con un pizzico di sale. Appena saranno ben sodi, usando una paletta di silicone per dolci, uniteli al resto del composto compiendo un movimento molto lento e delicato, partendo dal basso verso l’alto.

Continuate a mischiare dolcemente fino a quando non otterrete un impasto liscio e morbido.

Prendete uno stampo per ciambella, ungetelo dappertutto con del burro poi spolveratelo con un sottile strato di farina.

Versateci il composto e infornate lo stampo nel forno caldo a 180° per 30/35 minuti.

Prima di spegnere il forno, accertatevi che i minuti di cottura siano stati sufficienti, inserendo uno stecchino nella parte più centrale della ciambella. Se lo stecchino uscirà asciutto, allora la cottura è terminate e potrete spegnere il forno.

Fate raffreddare il dolce prima di servirlo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons