Loading...

Cioccolata spalmabile al torrone: la ricetta

Siete stanchi della solita nutella e delle creme spalmabili del supermercato? Questa ricetta è ciò che fa per voi! Una crema da realizzare a casa utilizzando il torrone rimasto dalle festività natalizie che potremo conservare e gustare per tutto il resto dell’inverno.

La crema spalmabile al torrone ha un sapore di cioccolata mixato con le nocciole, una consistenza tenera che si scioglie in bocca e quel dolce profumo che vi riporterà in un momento al Natale appena trascorso.

Si tratta di una ricetta di recupero che vi permetterà di risparmiare e di non buttare via niente ma, siamo certi, non sentirete la mancanza del sapore delle creme artigianali anzi, probabilmente farete fatica a tornare indietro.

Ingredienti

Per realizzare la crema al torrone avrete bisogno di:

  • 300 grammi di torrone avanzato (anche diverse marche);
  • 8 cucchiai di olio di girasole;
  • 4 cucchiai d’acqua.

Ovviamente le quantità possono variare a seconda di quanto torrone vi sarà rimasto ma è fondamentale non variare le proporzioni tra gli ingredienti altrimenti la consistenza della crema potrebbe risultare troppo “solida” e sarà difficile da spalmare.

Procedimento

Iniziamo la preparazione della crema spalmabile frantumando finemente il torrone con l’ausilio di una mezzaluna ed una volta averlo ridotto in piccoli pezzi versiamo il tutto in una ciotola in alluminio.

Mettiamo a scaldare una pentola piena d’acqua e procediamo a sciogliere il torrone a bagnomaria aggiungendo pian piano prima l’olio di girasole e poi l’acqua.

Lasciamo sul fornello quanto basta ad avere una crema fluida e priva di grumi mescolando per circa 5-6 minuti con un cucchiaio facendo un movimento lento e continuo.

Non preoccupatevi ovviamente dei pezzetti di nocciola che rimarranno intatti all’interno della crema in quanto quelli serviranno a dar maggior consistenza e contrasto tra soffice e croccante.

Una volta pronta versiamo la crema all’interno di uno o più barattoli di vetro con chiusura ermetica e li mettiamo in frigo a raffreddare.

La crema al torrone è pronta per essere consumata oppure potete anche conservarla, rigorosamente in frigo, fino ad un massimo di 3 settimane ma siamo sicuri che finirà molto prima…

E ora non ci resta che augurarvi buon appetito e buona merenda con la vostra crema al torrone!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons