Loading...

Come preparare fragole al cioccolato perfette

fragole cioccolatoLe fragole ricoperte di cioccolato godono di un particolare reputazione nel mondo dei dessert.

Dolci, cioccolatose, sensuali e con una carica erotica che solo il cibo al cacao è in grado di offrire, le fragole ricoperte di cioccolato sono ottime in un numero di circostanze praticamente infinito.

Sembra una preparazione semplice, ma per renderla praticamente perfetta abbiamo messo insieme una ricetta semplicemente esplosiva.

Fatevi accompagnare da Troppo Dolce e in pochi minuti avremo fragole al cioccolato perfette per ogni occasione.

Le fragole

Sembrerà strano, ma la riuscita di questa ricetta dipende in gran parte dalle fragole. Si tratta di un frutto non facile da maneggiare: è molle, spesso ammaccato, ed è anche difficile da lavare.

Le fragole da scegliere

Scegliamo fragole rosse, dal sapore maturo e ricche di succo, pronte ad esplodere una volta addentate. Stiamo però attenti a non scegliere fragole troppo soffici, che non permetterebbero al cioccolato di solidificarsi nel modo giusto.

Come lavarle

Laviamo le fragole, se necessario, passandole sotto un getto d’acqua e strofinandole con attenzione maniacale e con estrema delicatezza. Rovinarle è un attimo, quindi se possibile scegliete fragole biologiche che non necessitano di lavaggi approfonditi, dato che non ci saranno pesticidi da rimuovere.

Come asciugarle

Rimuoviamo l’acqua lasciando le fragole a scolare in uno scolapasta, e non rimuoviamo l’acqua in eccesso utilizzando carta assorbente. Il rischio è infatti che la carta si attacchi al frutto.

Non rimuovere foglia e picciolo

Non rimuovere assolutamente foglia e picciolo. Sarà infatti dal picciolo che potrete prendere le fragole e intingerle nel cioccolato.

Preparare il cioccolato

La preparazione del cioccolato è più semplice. Basta semplicemente scegliere il cioccolato che più ci piace, e scioglierlo a bagnomaria in una ciotola. Una volta sciolto, è pronto per l’utilizzo che dobbiamo farne.

Preparare una teglia con la carta forno

Siamo quasi alla fine del nostro procedimento. Scegliamo una teglia grande abbastanza per disporre tutte le nostre fragole a distanza di sicurezza (almeno un paio di centimetri), e che possa essere inserita nel nostro frigorifero senza problemi.

Intingiamo le fragole nella ciotola con il cioccolato fuso, poi disponiamole nella teglia ad un paio di centimetri l’una dall’altra.

Tutto in frigo

Ora dobbiamo semplicemente mettere la teglia in frigorifero, e aspettare 2-3 ore, affinché il cioccolato si solidifichi senza alcun tipo di problema. Dopo 2-3 ore le fragole potranno essere rimosse senza problemi, dato che abbiamo usato carta forno proprio per non farle attaccare alla teglia.

Le fragole devono essere consumate subito, dato che a temperatura ambiente il cioccolato potrebbe sciogliersi. Se invece non siamo nella stagione calda, potremo tenerle fuori di più, facendo sempre attenzione alle condizioni di salute delle nostre fragole. Se si anneriscono, è tempo di rimetterle in frigo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons