Loading...

Come preparare i cioccolatini al rum: la ricetta di casa

cioccolatini rumHo provato questi cioccolatini a casa di mia zia rimanendo veramente sorpreso quando mi ha detto di averli preparati in casa. Erano così perfetti che stentavo a crederci.

Con la mia solita curiosità, ho chiesto la ricetta per poter sbalordire i miei amici alla cena in programma, a casa mia, il sabato successivo.

Devo dire che la ricetta è stata di semplice esecuzione anche se bisogna organizzarsi per tempo, poichè ci sono parecchie passaggi dove è necessario far riposare i cioccolatini in attesa di solidificare.

Vi propongo, con una punta di orgoglio, la ricetta completa di casa mia.

Ingredienti

  • 300 g di cioccolato fondente;
  • 80 g di cioccolato al latte;
  • 50 ml di panna per dolci;
  • 100 g di nocciole;
  • 1 bicchierino di rum.

Preparazione

  1. Dividere il cioccolato fondente in 3 parti uguali.
  2. Prenderne una prima parte e metterla a sciogliere a bagnomaria posizionando un piccolo pentolino contenente il cioccolato dentro un altro pentolino più grande pieno di acqua.
  3. Il calore del vapore contribuirà a farla sciogliere.
  4. Mescolate continuamente fino a quando sarà completamente fusa.
  5. Prendere uno stampo per cioccolatini e, con l’aiuto di un pennello da cucina, ricoprite tutti i fori. Fate molta attenzione a ricoprire bene tutta la superficie dei piccoli buchi.
  6. Mettete nel frigo per 1/2 a solidificare.
  7. Sciogliete a bagnomaria la seconda parte di cioccolato fondente.
  8. Riprendete lo stampo nel frigo e spennellate all’interno dei fori un secondo strato di cioccolato.
  9. Questa operazione serve per rendere il cioccolatino più solido.
  10. Riponete di nuovo lo stampo in frigorifero per altre 2 ore.
  11. Con l’aiuto di un mixer da cucina, tritate finemente le nocciole che serviranno per il ripieno.
  12. Trascorse le 2 ore, preparare il composto necessario per ultimare il cioccolatino al rum.
  13. Non farlo prima, altrimenti si solidifica di nuovo e non è idoneo ad essere versato all’interno del cioccolatino.
  14. In un pentolino mettere a scaldare la panna, il cioccolato al latte, le nocciole e il rum. Quando tutti gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati, versatelo poco alla volta nello stampo avendo l’accortezza di non traboccare dai fori.
  15. Mettere di nuovo a solidificare i cioccolatini in frigo per 2 ore.
  16. Sciogliere a bagnomaria il rimanente cioccolato fondente e versatelo sopra il ripieno, livellandolo bene su ogni cioccolatino.
  17. Riportare in frigo e lasciare raffreddare per almeno 4 ore.
  18. Staccarli dallo stampo al silicone ed eccoli pronti per essere gustati.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons