Loading...

Come preparare il ciambellone marmorizzato

ciambellone marmorizzatoSe volete preparare un dolce per colazione, ecco quello che fa per voi: un ciambellone marmorizzato che accontenta tutta la famiglia, soprattutto se accompagnato con una fumante tazza di latte.

La ricetta è davvero semplicissima e si prepara in pochissimo tempo senza accorgimenti particolari.

Ingredienti

  • 5 uova;
  • 400 g di farina;
  • 1 bicchiere di olio di semi;
  • 1 bicchiere di latte;
  • 200 g di zucchero;
  • 1 bustina di lievito vanigliato.

Preparazione

Versate in una ciotola le uova e lo zucchero. Con una frusta elettrica sbatteteli insistentemente. Questo passaggio deve essere fatto per almeno 15 minuti, perché più le uova saranno montate e più il ciambellone risulterà soffice dopo la cottura.

Appena le uova saranno spumose e di un bel giallo chiaro, aggiungere il bicchiere di olio di semi.  Amalgamare ancora. Versare il bicchiere di latte sempre continuando a mescolare con le fruste.

Setacciare la farina insieme al lievito vanigliato e cominciare ed incorporarla agli ingredienti liquidi poco per volta, facendo molta attenzione a non fare formare grumi. Aspettate che il quantitativo sia mischiato perfettamente prima di procedere con l’aggiunta di un altro.

Appena tutti gli ingredienti saranno mescolati alla perfezione ed avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, separate in due il composto mettendone la metà dentro un’altra ciotola.

Setacciate il cacao amaro e versatelo in una parte dell’impasto, mescolando con le fruste elettriche per farlo inserire perfettamente.

Prendete uno stampo per ciambellone, imburratelo e infarinatelo in modo che, in cottura, il dolce non si attacchi alle pareti della pentola.

Versate la metà di impasto chiara subito dopo la parte al cacao. Con una forchetta sparpagliate i due tipi di impasti in modo da ottenere l’effetto marmorizzato.

Inserire lo stampo nel forno e lasciare cuocere il dolce per 25/30 minuti a 180°. Il tempo di cottura è comunque relativo, molto dipende dal tipo di forno che si possiede.

Controllate sempre la cottura del ciambellone marmorizzato, inserendo nella parte più profonda del dolce uno stuzzicadenti. Se estraendolo è asciutto, allora è pronto, altrimenti fate proseguire la cottura per qualche minuto.

Prima di servirlo, lasciatelo raffreddare per almeno 2 ore. Il nostro ciambellone è pronto: servitelo accompagnato da una bevanda, calda o fredda, per la gioia sia dei grandi che dei piccini, che sicuramente apprezzeranno una delle ricette più buone della tradizione italiana.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons