Loading...

Come preparare la cheesecake al frutto della passione

cheesecake frutto passioneQuella con il frutto della passione è una cheesecake insolita, ma veramente molto gustosa. E’ una torta ottima per il periodo estivo in quanto non ha bisogno di cottura e si conserva fresca nel frigorifero proprio come un semifreddo. Dall’aspetto molto invitante, la cheesecake ai frutti della passione è facilissima da preparare e necessita veramente di poco tempo per poter essere realizzata.

Ma vediamo come procedere.

Gli ingredienti

  • 250 g di biscotti Oro Saiwa;
  • 80 g di burro;
  • 400 g di formaggio cremoso Philadelphia;
  • 2 fogli di colla di pesce;
  • 100 ml di panna liquida;
  • 120 g di zucchero;
  • 8 frutti della passione.

Preparazione

La prima cosa da fare è mettere la colla di pesce in una tazza abbastanza larga ricoperta di acqua fredda. In una ciotola sbriciolate grossolanamente i biscotti oro Saiwa e lasciateli da parte. Intanto, in un pentolino, sciogliete il burro a bagnomaria mescolando con cura fino a quando sarà completamente fuso.

Unitelo ai biscotti e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo che servirà come base della cheesecake. Prendete uno stampo per torta con la cerniera e foderatelo di carta forno. All’interno versate i biscotti, schiacciandoli bene sul fondo e livellandoli perfettamente in modo da non lasciare nessuna parte scoperta. Lasciatela riposare in frigorifero per un’ora e intanto occupatevi della crema. In un pentolino versate la panna liquida facendola intiepidire, poi unite la colla di pesce dopo averla accuratamente strizzata.

Mescolate continuamente fino a quando non si sarà sciolta perfettamente. Lasciatela raffreddare per qualche minuto, intanto mettete in una ciotola il formaggio cremoso e lo zucchero e mescolatelo fino a quando non otterrete una crema molto soffice. Unite la panna con la colla di pesce e mescolate ancora. Tagliate a metà i frutti della passione, poi svuotateli con un cucchiaio e unite la polpa al resto della crema. Mescolate ancora fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati perfettamente.

Prendete dal frigorifero la base della torta e versateci sopra il composto appena preparato, formando uno strato dello stesso spessore. Riponete di nuovo in frigorifero e lasciatelo raffreddare per altre 4 ore prima di poterlo servire.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons