Loading...

Come preparare la fonduta di cioccolata

fonduta-al-cioccolatoLe fondute, non solo quella di cioccolata, sono tra i piatti più antichi della zona alpina e subalpina.

Particolarmente apprezzate in italia, Svizzera e Francia, queste delicatezze sono arrivate ai quattro angoli del mondo, e sono state riscoperte piuttosto di recente.

Di eventi, ristoranti, sagre e pasticcerie in grado di prepararvi una fonduta ne potete trovare a bizzeffe, anche se per trovarne una come si deve dovrete probabilmente organizzarvi per i fatti vostri.

Niente paura, abbiamo messo insieme i consigli di tanti appassionati di cioccolato per aiutarvi a preparare la fonduta più squisita che abbiate mai assaggiato.

I preparativi

La fonduta di cioccolata è veramente facile da preparare. Si tratta, in fin dei conti, di cioccolato fuso nel quale intingere quello che preferite, quindi oltre ad un coltello, un paio di recipienti e, nel migliore dei casi, una pentola da fondute, non avrete poi bisogno di chissà che cosa.

La pentola apposita è preferibile perché la cioccolata tende a solidificare piuttosto rapidamente, quindi nel caso ce l’abbiate ancora a disposizione, potrete sicuramente farne buon uso.

Di cosa hai bisogno

La fonduta di cioccolato va preparata preferibilmente utilizzando come base un cioccolato ad alto contenuto di cacao. Questo perché avendo una base forte, potremo lavorare meglio con gli aromatizzanti, creando in ogni occasione una crema di cioccolato fuso diversa.

In aggiunta avrete bisogno di qualcosa da intingere nel cioccolato. Se è stagione non potete farvi mancare le fragole. Molto apprezzate le banane, anche se vi invito personalmente a sperimentare con pere e albicocche.

Come sciogliere la cioccolata

fonduta-cioccolatoSe avete una pentola da fonduta saprete già come farla funzionare. In caso contrario potete o riscaldare il cioccolato a bagno maria, oppure cuocerlo insieme ad un grasso emulsionato come la panna, magari aggiustando l’alto contenuto di grasso grazie a piccole porzioni di latte.

Cosa posso aggiungere alla fonduta al cioccolato?

Una volta creata la base con cioccolato fondente e panna/latte, potete sbizzarrirvi con gli ingredienti da aggiungere per ottenere un gusto unico.

Vi forniamo una lista dei nostri preferiti, anche se l’invito è a sperimentare il più possibile.

1. Bucce di arancia grattugiate: arance e cioccolato sono una delle combinazioni più deliziose del mondo. Grattugiane un po’ mentre la cioccolata si scioglie, rimarrai a bocca aperta.

2. Vaniglia: La vaniglia, mi raccomando naturale, può essere un ottimo aroma da aggiungere alla cioccolata. La trovate in bacchette presso i migliori rivenditori di prodotti alimentari.

3. Crema al whiskey: a patto che non ci siano bambini, potete aggiungere al vostro sfiziosissimo dessert cioccolatoso un po’ di crema al whiskey. Il risultato sarà semplicemente straordinario.

4. Cannella: un’aroma semplicemente incantevole da accompagnare alla cioccolata. Non esagerate, è facile far diventare la vostra fonduta di cioccolato troppo forte.

5. Caffè: un pizzico di caffè può rendere il cioccolato più forte e deciso: mescolatelo alla pana e fatelo emulsionare, poi aggiungetelo alla cioccolata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons