Loading...

Come preparare la Torta di Amarene: la Ricetta

amareneIl periodo delle ciliegie e delle amarene è proprio quello giusto. Come non prepararci una bella torta?
Oggi eseguiremo la torta di amarene, una torta soffice,  irresistibile per chi ama questo frutto.
Svegliarsi al mattino e fare colazione con una fetta di torta alle amarene fa cominciare bene la giornata.
Se volete possono essere usate anche amarene sciroppate dal gusto più dolce.
Vediamo insieme gli ingredienti e come si prepara questo squisito dolce.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 200 g di farina;
  • 150 ml di latte;
  • 180 g di burro;
  • 180 g di zucchero;
  • 1 bustina di lievito;
  • 200 g di amarene fresche;
  • Zucchero a velo per decorare.

Preparazione

  1. La sera prima lavare molto bene le amarene e metterle in una ciotola ricoperte di acqua e zucchero.
  2. Lasciarle riposare in frigorifero per tutta la notte.
  3. Preparare poi la torta.
  4. Separare dunque gli albumi dai tuorli e, in una ciotola, sbattere con una frusta elettrica lo zucchero con gli albumi fino a renderli molto soffici e di un colore giallo chiaro.
  5. Quando le uova assumeranno questo colore significa che sono pronte ed hanno la consistenza giusta.
  6. Unire successivamente il burro e continuare a miscelare fino a quando è incorporato perfettamente agli altri ingredienti.
  7. Cominciare ad inserire la farina, avendo l’accortezza di setacciarla prima in modo che vi sarà più facile miscelarla senza che nel composto si formino dei grumi.
  8. Incorporare il lievito, continuando sempre a girare le fruste.
  9. Unire il latte e mescolare ancora.
  10. Montare a neve i tuorli fino a quando la loro consistenza è molto densa e compatta.
  11. Unirli al composto precedentemente preparato utilizzando una spatola di silicone.
  12. Raccomandiamo sempre di procedere compiendo un movimento dal basso verso l’alto per evitare che gli albumi si sgonfino.
  13. Imburrare ed infarinare una tortiera e versarci dentro l’impasto.
  14. Prendere le amarene, dividerle in due parti e snocciolarle.
  15. Farle cadere sull’impasto, facendo in modo che siano sparse uniformemente su tutta la torta.
  16. Riscaldare il forno a 180°C modalità statica e metterci dentro la tortiera.
  17. Cuocere per 30/35 minuti.
  18. Appena cotta, cacciarla dallo stampo, metterla su un piatto da portata e spolverarla con lo zucchero a velo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons