Loading...

Come preparare una Torta Fredda allo Yogurt

yogurt tortaLa torta fredda allo yogurt è una torta  perfetta per la merenda di grandi e piccoli in una calda giornata estiva dove mangiare in modo fresco e leggero è una necessità piuttosto che un desiderio.

Tra tanti, due sono i vantaggi che emergono pensando a questa torta:

– Per chi la fa: in estate preparare un dolce risulta molto difficile perché con il caldo afoso accendere il forno è un’impresa davvero eroica. La torta fredda allo yogurt non ha bisogno di cottura quindi, il vostro forno, potete tranquillamente dimenticarlo per essere utilizzato di nuovo ai primi cali di temperatura.

– Per chi la la mangia: Ottima alternativa al solito gelato è sicuramente l’unica torta che stuzzicherà il vostro palato con il suo aspetto fresco ed invitante.

La torta allo yogurt è facile e veloce da preparare tanto che potreste farvi aiutare dai vostri ragazzi per cominciare a dar loro delle semplici lezioni di cucina.

Ingredienti

  • 300 g di biscotti secchi;
  • 8 g di colla di pesce;
  • 100 g di burro;
  • 500 g di yogurt bianco dolce e cremoso;
  • 50 ml di latte intero;
  • Zucchero 30 gr;
  • 200 ml di panna fresca da montare.

Preparazione

Mettere la colla di pesce per 15 minuti in acqua intanto montate la panna a neve ben solida.

In un pentolino, fare scaldare il latte dove avete aggiunto la colla di pesce e girare finchè quest’ultima non sia completamente sciolta.

Lasciare raffreddare bene.

Fate sciogliere il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Con un mixer tritate i biscotti ben bene e poi versateli in una ciotola.

Unite il burro fuso e lo  zucchero e impastate energicamente finchè gli ingredienti saranno amalgamati.

Foderate una tortiera con la carta forno e metteteci dentro il composto facendo attenzione a livellarlo bene aiutandovi con le mani.

Questo passaggio è molto importante poichè i biscotti saranno la base della vostra torta quindi è bene che siano compattati perfettamente in modo da coprire tutta la base della tortiera.

Prendete la ciotola con la panna montata a neve e unitevi lo zucchero mescolando lentamente partendo dal basso verso l’alto. Unitevi infine il latte con la colla di pesce e mescolate dolcemente tutti gli ingredienti.

Adagiare il composto sulla base della torta e fare raffreddare in frigo almeno 4 ore prima di essere consumata.

Potete servirla spendendo sopra una confettura di marmellata o della frutta fresca a vostro piacimento.

Una versione molto gradita prevede uno strato di gelatina di frutta messa nello strato superiore del dolce.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons