Loading...

Confettura di More: la Ricetta per farla a Casa

marmellata moreLa raccolta delle more è un’esperienza davvero suggestiva dove tutta la famiglia partecipa alla realizzazione di un’ottima marmellata, adatta per tantissime ricette di pasticceria.

La marmellata di more è deliziosa se gustata anche su una semplice fetta di pane tostata per una colazione sana e genuina.

Eccovi la semplicissima ricetta decisamente molto veloce.

Ingredienti

  • 1 kg di more;
  • 1/2 kg di zucchero;
  • 2 cucchiai di succo di limone.

Preparazione

Lavare accuratamente le more mettendole in un recipiente pieno di acqua lasciarle in ammollo qualche minuto, scolarle e ricoprirle di nuovo di acqua. Scolarle di nuovo e lasciarle su un colapasta per mezz’ora.

Asciugarle con un canovaccio pulito, ma procedere molto delicatamente, tamponando dolcemente per non schiacciare le more.

Metterle in una pentola di acciaio inox e aggiungere metà dello zucchero. Portare ad ebollizione continuando a mescolare con un cucchiaio di legno e cercando di schiacciarle durante la cottura.

Lasciate cuocere per 1/2 ora. Passate le more ancora calde in un passaverdura, in modo da eliminare i semini tanto fastidiosi al palato tipici delle more.

Rimettere la passata di more dentro la pentola dove stava cuocendo e aggiungere il restante zucchero. Lasciare cuocere per ancora un’ora, continuando a mescolare per evitare che la frutta si attacchi al fondo della pentola.

Controllare se la marmellata abbia assunto la consistenza giusta, mettendola in un piattino. Se capovolgendolo la marmellata rimane attaccata al piatto, allora vuol dire che si è addensata perfettamente ed è ora di spegnere la fiamma.

A questo punto prendete i vasetti sterilizzati e versate un quantitativo di marmellata, ancora calda, lasciando un centimetro libero dal bordo. Chiudete immediatamente con il coperchio e capovolgete il vasetto in modo da sterilizzare anche la parte superiore.

Lasciate il barattolo in questa posizione per tutta la notte. Con questo metodo la confettura si conserva in dispensa per circa 3 mesi. Se volete allungare il tempo di conservazione fino a 6 mesi, quando chiudete il vasetto, invece di capovolgerlo procedete alla sterilizzazione mettendoli in una pentola molto capiente tanto da coprirli interamente di acqua. Coprite i vasi con un canovaccio e lasciate bollire l’acqua per 10 minuti.

Spegnete il fuoco e lasciate i vasetti nella pentola fino a quando l’acqua sarà completamente fredda.

La nostra marmellata è pronta, serviamola da sola, con un buon formaggio oppure con una classica fetta di pane imburrata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons