Loading...

Coniglio al Cioccolato: la Ricetta Siciliana

cioccolato coniglioOggi continuiamo con la nostra rassegna a base di cibi salati che però utilizzano, come ingrediente principe, il nostro amatissimo cioccolato.

Oggi è il turno del coniglio al cioccolato, una preparazione nata in Sicilia, e più specificatamente nel ragusano, che è uno dei fiori all’occhiello di quella che è, senza ombra di dubbio, una delle cucine più interessanti di tutto il nostro paese.

Vediamo insieme come preparare quello che è un piatto difficile, che ha bisogno di una preparazione specifica e anche dell’utilizzo di ingredienti di assoluta e indubbia qualità.

Gli ingredienti

La lista degli ingredienti, per quello che è uno dei piatti a base di coniglio più aromatici che l’uomo ricordi, è piuttosto lunga:

  • 1 coniglio di circa 2 kg;
  • 50 grammi di cioccolato ultra-fondente, possibilmente con almeno il 70% di cacao;
  • 50 grammi di burro di qualità;
  • 30 grammi di lardo, tagliato molto sottile per permettere che si sciolga;
  • 1 cipolla;
  • Un cucchiaio di farina, in alternativa un cucchiaio di amido di mais;
  • 150 ml di panna liquida fresca.

Il coniglio, però, prima di essere cucinato avrà bisogno di essere marinato. Gli ingredienti per la marinatura sono questi:

  • 1 bicchiere di aceto di vino rosso;
  • 250 ml di vino rosso molto alcolico, consigliamo qualche varietà come il primitivo di Manduria o il Montepulciano d’Abruzzo;
  • 1 cipolla;
  • 1 sedano;
  • 1 stecca di cannella;
  • 5 chiodi di garofano;
  • Carote;
  • Alloro in foglie secche;
  • Un limone, tagliato a pezzi.

La preparazione

Innanzitutto cominciamo tagliando il nostro coniglio a pezzi. Prepariamo la nostra marinatura unendo tutti gli ingredienti tagliati a pezzi e immergiamo i pezzi del nostro coniglio. Il nostro piatto dovrà rimanere a marinare per almeno 12 ore, affinché le carni si insaporiscano come si deve.

Una volta che la marinata sarà pronta, scoliamo il coniglio e mettiamolo ad asciugare.

Prepariamo in un tegame, rigorosamente di coccio, un soffritto di burro, lardo e cipolla tagliata molto sottile, aggiungiamo i pezzi di coniglio e spolveriamo con la nostra farina, passata preventivamente in un setaccio.

Facciamo cuocere 10 minuti, per poi bagnare di nuovo con parte della marinata che abbiamo recuperato durante il procedimento di scolatura.

Dopo 20 minuti, quando il coniglio sarà ormai a metà cottura, aggiungiamo il nostro cioccolato ultra-fondente grattugiato oppure tagliato a scaglie con il coltello.

Copriamo con un coperchio, facciamo cuocere per altri 20 minuti. Mescoliamo di tanto in tanto, per permettere agli ingredienti di amalgamarsi al meglio.

A cottura ultimata aggiungiamo la panna, facciamo intiepidire e serviamo, quando il nostro coniglio sarà ancora caldo.

Il nostro coniglio al cioccolato alla ragusana è finalmente pronto! Buon Appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons