Loading...

Cosa sono i baklava e dove mangiarne di buoni?

baklavaI baklava sono un dolce diffuso non solo nella patria natia, la Turchia, ma più meno in tutti i Balcani. Si tratta di dolci tagliati rettangolarmente e formati da tantissime sfoglie di pasta ultra-fina, intramezzate da strati di pistacchi o noci.

I baklava sono forse il dolce più famoso della Turchia e con l’arrivo di tanti kebab shop anche nel nostro paese abbiamo cominciato a conoscerli anche noi, anche se nel modo sbagliato.

Non c’è infatti paragone tra un baklava di qualità e quegli orrendi dolcetti rinsecchiti che in genere nascono e muoiono sui davanzali dei negozi di kebab. Il vero baklava è un prodotto assolutamente straordinario, del quale vi parleremo tra pochissimo.

Almeno 10 sfoglie di… yufka

La yufka è una sfoglia turca, sottilissima e quasi trasparente, che è un po’ l’anima dei baklava stessi. Si tratta di qualcosa che assomiglia (ma che è al tempo stesso piuttosto diverso) alla pasta phyllo greca. Questa sfoglia finissima viene sovrapposta in più strati, fino a 25 nei baklava più complicati, perché successivamente con la cottura in forno contribuirà a dare quella caratteristica consistenza che rende i baklava davvero buonissimi.

Cosa c’è dentro?

La tradizione vorrebbe soltanto pistacchi di Antep, una località nell’est della Turchia. Inutile dire che di questi pistacchi, nei baklava venduti nei negozietti in Italia, non c’è traccia. A volte vengono usate noci, come succede a volte anche in Turchia senza che nessuno gridi alla bestemmia.

La verità è che serve un ripieno di qualità, dato che buona parte del sapore viene dato proprio da questo.

Dove mangiarli?

A Istanbul ovviamente, che è un po’ la capitale di questi straordinari dolcetti. Se proprio non riuscite a trovarli durante il viaggio, un consiglio ve lo diamo noi.

Andate nel vecchio quartiere di Karakoy, che è poi dove vivevano gli italiani al tempo degli ottomani, e chiedete di Güllüoğlu (si legge ghiulluolu). Occhio a andare in quello di Karakoy, che è semplicemente unico e soprattutto il migliore della città.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons