Loading...

Crema al limone per torte: la ricetta da fare a casa

crema limoneOggi prepareremo una buonissima crema per farcire torte, ma buonissima anche per riempire bignè e cannoli.

Sto parlando della crema al limone, una deliziosa preparazione molto fresca e leggera adattissima per preparare una torta durante il periodo estivo. Potete anche gustarla messa dentro una coppa con sopra delle gocce di cioccolato.

In questo caso raccomando di tenere le coppe piene di crema in frigorifero fino al momento di assaporarla.

Ingredienti

  • 4 tuorli;
  • 50 g di farina;
  • 120 g di zucchero;
  • 1 limone non trattato molto grande;
  • 500 ml di latte.

Preparazione

Lavate con cura il limone usando una spazzolina da cucina, in modo da eliminare tutte le impurità presenti nella scorza. Fatelo con delicatezza, altrimenti la danneggerete.

Grattugiate molto finemente la buccia e spremete il suo succo. Poggiateli dentro una ciotolina.

In una pentolina mettete a scaldare il latte. Lasciatelo solo intiepidire senza farlo bollire.  In un recipiente versate le uova con lo zucchero. Usando una frusta mescolateli perfettamente per almeno 5 minuti.

Raccomando di usare una frusta perché rende l’operazione molto più facile e veloce ed evita che si formino grumi quando aggiungerete la farina.

Sbattete le uova fino a quando non saranno molto spumose. Ora unite la farina poco per volta, sempre continuando a lavorare il composto con la frusta.

A questo punto unite il latte a filo, poco per volta aspettando che si sia mischiato bene agli altri ingredienti prima di aggiungerne altro. Appena tutto il latte sarà versato, trasferite il composto in una pentolina e mettetela sulla fiamma.

Continuando a girare con la frusta, lasciate che il liquido si addensi. Ci vorranno almeno 16/18 minuti prima che la crema abbia raggiunto la consistenza desiderata.

A pochi minuti dalla fine della cottura aggiungete il succo di limone e la scorza e mescolate bene. Appena la crema avrà assunto una consistenza molto morbida e abbastanza densa, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare la crema al limone prima di utilizzarla per le vostre preparazioni.

La crema al limone può essere anche consumata al cucchiaio, semplicemente mettendola in una coppetta e accompagnandola con un buon caffè.

La nostra ricetta di oggi è giunta al termine. Alla prossima avventura in cucina con TroppoDolce, continuate a seguirci!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons