Loading...

Crema di nocciole e cacao: la ricetta

nutellaOggi prepareremo la favolosa crema di nocciole e cacao, una delizia da realizzare soprattutto per una sana merenda dei bambini. Oltre che spalmata, la crema di nocciole al cacao è ottima per riempire torte, crostate e biscotti.

Una delizia, questa, facilissima da preparare e anche molto veloce il cui risultato non avrà niente da invidiare alle creme alle nocciole presenti nei supermercati.

Anche se i tempi di conservazione saranno decisamente minori di quelle industriali, potete essere fieri preparare un prodotto davvero sano senza conservati e oli dannosi per la salute. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 100 g di nocciole già spellate;
  • 30 g di cacao in polvere;
  • 130 g di latte parzialmente scremato;
  • 60 g di fruttosio.

Preparazione

Versiamo le nocciole dentro un mixer insieme al fruttosio, azioniamo la macchina e lasciamola lavorare fino a quando il tutto non si sarà ridotto in una morbida crema molto oleosa.

Versiamo la crema di nocciole in un pentolino e aggiungiamo il cacao mescolando continuamente, in modo da evitare che si formino dei grumi. Aggiungiamo ora il latte versandolo a filo, poco per volta in modo da mescolarlo dolcemente al resto degli ingredienti. Continuiamo ad amalgamare fino a quando il composto non sarà liscio e senza grumi.

Ora mettiamo il pentolino sul fornello, accendiamo la fiamma e lasciamola molto bassa, in modo da addensare la cioccolata piano piano. Continuiamo a mescolare fino a quando non avremo raggiunto la consistenza giusta. La crema dovrà risultare leggermente liquida perché finirà di addensarsi una volta riposta in frigorifero. Infatti, dopo circa 4 ore di riposo in frigorifero, la crema di nocciole acquisterà la consistenza giusta per essere spalmata su una fetta di pane freschissimo.

Per conservare la crema di nocciole al cacao è indicato trasferirla in un vasetto di vetro precedentemente sterilizzato e lasciarla in frigorifero. In questo modo la crema si conserverà integra almeno per tre settimane. Se invece la amiamo più morbida e decidiamo di lasciarla fuori dal frigorifero, il tempo di conservazione si riduce notevolmente e può essere conservata al massimo per 10 giorni.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons