Loading...

Crema pasticcera al Cioccolato: la Ricetta

cioccolato crema pasticcieraLa crema pasticcera è una delle creme base della pasticceria italiana e francese. A volte, però, anche lo straordinario gusto di questa preparazione non è adatto alla tipologia di dolce che stiamo preparando. 

Per questo motivo, oggi vi proponiamo la ricetta della crema pasticcera al cioccolato, un preparato che si sposa bene non solo con le torte a base di cacao, ma anche con quelle che hanno bisogno di un ingrediente dal sapore più intenso.

Gli ingredienti

La preparazione che trovate di seguito è pensata per preparare circa 1kg di crema al cioccolato. Eccovi gli ingredienti:

  • 450ml di latte, rigorosamente intero;
  • 50 grammi di panna, anche questa intera;
  • 50 grammi di burro di buona qualità;
  • 25 grammi di cacao in polvere;
  • 8 tuorli d’uovo, di media grandezza;
  • 100 grammi di zucchero semolato fine;
  • 100 grammi di cioccolato fondente;
  • 20 grammi di amido di mais.

Si tratta di ingredienti facilmente reperibili, che possono essere trovati in ogni cucina oppure acquistati in ogni negozio di alimentari. Quando abbiamo tutti gli ingredienti a disposizione, possiamo passare alla preparazione vera e propria.

La preparazione

La preparazione è relativamente semplice. Seguite in nostri passi alla lettera:

  • In una ciotola di vetro capiente mettiamo i tuori, lo zucchero, l’amido di mais e il cacao in polvere. Bisognerà miscelare bene con l’aiuto di una frusta per far mescolare il cacao, in genere piuttosto restio a sciogliersi a queste temperature.
  • Mettiamo in un pentolino a fiamma media sia la panna che il latte e aspettiamo che arrivino a bollore.
  • Una volta che la miscela di panna e latte sarà arrivata a bollore, potremo versare il composto all’interno del mix di uova, zucchero, amido e cacao.
  • Rimettiamo il tutto sul fornello e solo successivamente aggiungiamo il burro e il cacao fondente.
  • Mescoliamo per bene e, una volta che la crema si sarà addensata per bene, spostiamola in una ciotola non troppo capiente.
  • Copriamo con una pellicola per alimenti, possibilmente a contatto, così non si creerà la fastidiosa pellicola tipica della crema pasticcera.

Raffreddamento? Rigorosamente in freezer

La crema pasticcera, con cioccolato o senza, tende a sviluppare un’alta carica batterica. Per eliminarla, dovremo procedere al raffreddamento in freezer. La temperatura estremamente bassa creerà uno shock termico che eliminerà i batteri e renderà il nostro prodotto sicuro per il consumo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons