Loading...

Crema pasticcera classica: la ricetta

crema pasticcera ricettaLa crema pasticcera è una delle cose che, se vuoi essere un bravo pasticcere, dovresti saper preparare anche ad occhi chiusi. Se non hai mai preparato la crema pasticcera, non hai nulla da temere perché oggi ti illustriamo come si fa!

Vediamo insieme quali sono gli ingredienti, la preparazione e i tempi di cottura di questa crema che viene largamente utilizzata per farcire i dolci, e non solo!

Ingredienti

Per preparare la crema pasticciera, nella sua versione classica con le uova, avrai bisogno di poco tempo, circa mezz’ora tra la preparazione e il tempo di cottura.

Prima di iniziare a preparare la crema pasticcera, ti consigliamo di disporre sul tuo piano di lavoro tutti gli ingredienti che ti serviranno, così da averli subito a disposizione. Tra questi ingredienti, abbiamo:

  • 180 grammi di zucchero;
  • Un bastoncello di vaniglia;
  • 50 grammi di farina;
  • 500 ml di latte intero;
  • 150 grammi di tuorli d’uovo (sono circa 8)

Preparazione

Adesso che hai tutti gli ingredienti dosati e preparati sul piano di lavoro, puoi passare alla procedura per la preparazione. Si tratta di una procedura molto semplice che va seguita con cura.

Prima di tutto devi incidere la bacca di vaniglia con l’aiuto di un coltello così da riuscire a rimuovere facilmente i semi neri che si trovano al suo interno. Questi semi vanno poi uniti allo zucchero in una ciotola.

La bacca di vaniglia vuota va invece messa sul fuoco nel latte, all’interno di un pentolino e, non appena arriva ad ebollizione, potrai spegnere il fuoco. Mentre il latte si raffredda, puoi preparare l’altra parte della crema.

A questo punto puoi montare i tuorli con lo zucchero, ottenendo così una crema omogenea e chiara a cui andrai ad incorporare la farina, poco alla volta, assicurandoti di non far formare i grumi.

Adesso puoi riaccendere il fuoco sotto il latte e versare all’interno del pentolino il composto di uova. Non appena il latte riprenderà a bollire, coprirà il composto e, a questo punto, dovrai iniziare a mescolare fino a quando non sarai soddisfatto della consistenza della crema.

Infine metti la crema a riposare in un recipiente, coprendola con la pellicola trasparente e, una volta divenuta fredda, potrai tranquillamente conservarla nel frigorifero.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons