Loading...

Croccante alle nocciole: la ricetta da fare in casa

croccante nocciolePreparato soprattutto per il periodo natalizio, il croccante è uno dei dolci preferiti da grandi e piccini. Un dolce che troviamo sulle tavole di molte regioni italiane ed è realizzato con pochissimi ingredienti, facile da preparare anche in casa.

Il croccante è preparato con diversi tipi di frutta secca aggiunta ad un caramello ottenuto con zucchero e acqua. Per renderlo più profumato viene aggiunta una piccola quantità di succo di limone che sprigiona il suo inconfondibile aroma già in fase di cottura.

Seguendo questa ricetta prepareremo il croccante alle nocciole, ideale per essere servito a fine pasto o come deliziosa merenda.

Ingredienti

  • 500 g di nocciole;
  • 4 cucchiai di acqua;
  • 500 g di zucchero;
  • 1 cucchiaio di succo di limone.

Preparazione

Foderiamo una teglia con della carta forno e adagiamoci le nocciole. Mettiamo la teglia in forno e lasciamole tostare alla temperatura di 180° mescolandole di tanto in tanto per permettere una tostatura omogenea. Ci vorranno circa 5 minuti e, appena pronte, quando sono ancora calde, avvolgiamole in un canovaccio pulito e lasciamole per 1 minuto a riposare, poi strofiniamole per togliere la pellicina scura che li avvolge.

Versiamo il miele, l’acqua e il succo di limone in un pentolino di acciaio e mettiamolo sul fornello acceso a fiamma moderata. Lasciamoli caramellare mescolando continuamente fino a quando il composto non sarà diventato di colore dorato. Aggiungiamo ora le nocciole e continuiamo la cottura ancora per due minuti mescolando ripetutamente.

Foderiamo una placca da forno con della carta oleata su cui stenderemo un sottile velo di olio di semi di arachidi. Versiamo immediatamente il composto appena preparato livellando la superficie con una spatola anch’essa unta con olio.

Lasciamo raffreddare il croccante e, ancora tiepido, tagliamolo della forma che preferiamo usando un coltello grande con la lama liscia. Disponiamo i pezzi in modo da non toccarsi tra loro, poi lasciamoli raffreddare completamente. 

Ed ecco pronta questa deliziosa leccornia da servire anche immediatamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons