Loading...

Crostata alle mele: la ricetta completa da fare a casa

crostata meleQuella di oggi è una ricetta facilissima alla portata di chiunque decida di dedicarsi alla preparazione di un dolce anche con poca esperienza.

Parliamo della crostata di mele realizzata con una pasta frolla davvero semplice e veloce che richiede solo un’importantissima accortezza: il burro prima di essere utilizzato deve essere riposto nel freezer almeno un’ora prima della preparazione in modo da poter essere grattugiato con molta facilità.

Questa è la ricetta.

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 400 g di farina;
  • 300 g di burro;
  • 180 g di zucchero;
  • 2 tuorli;
  • La buccia di un limone non trattato;
  • Il succo di un limone;
  • 1 pizzico di sale;
  • 3 mele;
  • 150 g di granella di mandorle.

Preparazione

Prepariamo la pasta frolla. Posizionate la farina a fontana su una spianatoia e al centro versate i tuorli,  un pizzico di sale e 180 g di zucchero. Con una forchetta sbattete energicamente le uova rendendole molto soffici.

Ora prendete il burro dal freezer e grattugiatelo sopra le uova. Aggiungete anche la scorza del limone grattugiata molto finemente. Mescolate con velocità gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo in frigo a riposare per 1 ora.

Ora occupatevi della farcitura. Sbucciate 2 mele e tagliatele a tocchetti. Versatele in una ciotola e, con un mixer ad immersione, riducetele in polpa. Unite la granella di mandorle e lo zucchero mescolando con cura. Aggiungete metà del succo del limone e amalgamate ancora. Lasciate da parte.

Sbucciate l’ultima mela e, dopo aver tolto il torsolo, tagliatela in fettine sottili. Inseritele in una ciotola con il succo di limone rimasto, mescolate e tenete da parte.

Prendete uno stampo per crostata da 28 cm, imburratelo e infarinatelo. Ora togliete l’impasto dal frigo e liberatelo della pellicola. Con un matterello stendetelo sulla spianatoia leggermente infarinata e formate un disco della grandezza della pentola più i bordi.

Adagiatela sullo stampo facendola aderire bene dappertutto. Versate all’interno la polpa di mela e adagiate sulla superficie le fettine di mela disponendole con ordine in senso circolare.

Ora infornate la crostata e lasciatela cuocere a 180° per 25/30 minuti. Prima di mangiarla, è bene che si raffreddi completamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons