Loading...

Crostata di castagne: la ricetta da fare a casa

crostata castagnePer preparare la crostata di castagne non bisogna essere espertissime in cucina, ma basta adottare alcuni semplici accorgimenti per ottenere un dolce autunnale davvero delizioso.

Una delle cose più importanti da fare è lasciare il burro in freezer almeno un’ora prima di utilizzarlo per la preparazione della pasta frolla.

Ma passiamo alla ricetta.

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 400 g di farina;
  • 200 g di burro;
  • 150 g di zucchero;
  • 3 tuorli;
  • La buccia di 1 limone.

Per farcire

  • 1 kg di castagne;
  • 250 g di zucchero;
  • 2 bicchieri di latte;
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere;
  • 2 foglie di alloro;
  • 1 pizzico di cannella.

La prima cosa da fare è preparare la pasta frolla per la base della crostata. Mettete su una spianatoia la farina disposta a fontana con al centro i tuorli e lo zucchero. Aiutandovi con una forchetta, sbattete le uova e lo zucchero fino a che non saranno perfettamente amalgamati.

Togliete il burro dal freezer e tagliatelo in piccoli dadini, poi aggiungetelo al centro della farina insieme ad un pizzico di sale. Cominciate a lavorare l’impasto velocemente in modo da non fare ammorbidire troppo il burro.

Formate un panetto e copritelo con della pellicola da cucina. Lasciatelo in frigorifero a riposare per 2 ore.

Ora pensate alla farcitura. In una pentola abbastanza alta versate le castagne e le foglie di alloro ricoperte completamente dall’acqua. Accendete il fornello e lasciatele cuocere per 45 minuti contando il tempo dal momento che l’acqua comincia a bollire.

Appena cotte, scolatele e lasciatele raffreddare leggermente poi sbucciatele e togliete anche la pellicina scura che li ricopre. Ora dovete ottenere una purea di castagne schiacciandole con l’attrezzo usato per le patate. Mettetela in una ciotola insieme allo zucchero, al latte, al cacao e a un pizzico di cannella. Mescolate con cura.

Imburrate uno stampo per crostate dal diametro di 28 cm. Prendete dal frigo l’impasto e stendetelo con un matterello, tanto da formare una sfoglia del diametro della pentola più i bordi.

Adagiatecela sopra facendola aderire perfettamente. Ora versate all’interno il ripieno di castagne livellandolo bene con una spatola. Infornate a 180° e lasciate cuocere per 25/30 minuti.

Prima di servirla, fatela raffreddare completamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons