Loading...

Crostata di frutta senza burro: la ricetta completa

crostata fruttaI dolci possono rinunciare anche ad alcuni ingredienti fondamentali, come ad esempio il burro. Oggi vi offriamo una ricetta magari insolita, ma che dovrebbe sicuramente fare parte del vostro bagaglio di ricette.

Prepariamo la crostata di frutta senza burro in modo facile e veloce, seguendo le indicazioni di questa semplice ricetta.

Potete variare il tipo di frutta usando quella che più preferite.

Ingredienti

Per la pasta frolla senza burro

  • 250 g di farina;
  • 2 uova;
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva;
  • 120 g di zucchero;
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato.

Per la crema

  • 4 uova;
  • 500 m di latte;
  • 70 g di farina;
  • 180 g di zucchero;
  • Scorza di limone non trattato.

Per decorare

  • Uva;
  • Mandarini;
  • Banana;
  • Kiwi;
  • Succo di limone.

Preparazione

Cominciamo preparando la crema che poi dovrà raffreddare. In un pentolino mettete ad intiepidire il latte insieme alla buccia del limone. In una ciotola inserite le uova e lo zucchero e, con una frusta, iniziate a montarle. Appena saranno ben soffici, aggiungete poco per volta la farina mescolando per bene.

Ora aggiungete a filo il latte continuando a mescolare ripetutamente. Trasferite il composto nella pentola dove avete scaldato il latte e iniziate la cottura della crema mescolando ancora. Appena la crema avrà raggiunto la consistenza giusta, togliete la buccia del limone e lasciatela raffreddare completamente.

Prepariamo la pasta frolla senza burro. Posizionare a fontana la farina su una spianatoia. Al centro inserire le uova, l’olio, lo zucchero e il lievito vanigliato.

Cominciare la lavorazione realizzando velocemente un panetto, amalgamando bene tutti gli ingredienti. Mettetelo a riposare in frigo per mezz’ora.

Intanto preparate la frutta lavandola accuratamente e sbucciandola. Tagliate i chicchi di uva a metà, la banana e il kiwi a fettine e sbucciate per bene il mandarino cercando di togliere, il più possibile, le pellicine bianche sugli spicchi. Metteteli in una ciotola cosparsi di succo di limone.

Togliete il panetto di impasto dal frigo e, con un matterello, stendetelo fino alla grandezza della vostra pentola.

Cuocete in forno a 180° per 14/16 minuti. Lasciate raffreddare. Appena pronto, versate all’interno della base di pasta frolla la crema livellandola bene. Ora sistemate la frutta sulla crema disponendola in modo ordinato, facendo dei giri usando la stessa qualità.

Ora di nuovo in frigo per 2 ore prima di poter essere consumata.

Fateci sapere se vi è piaciuta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons