Loading...

Crostata di mele cotogne: la ricetta da fare in casa

crostata mele cotogneQuesta di cui parleremo oggi è la ricetta della crostata con mele cotogne, una buonissima frutta davvero saporita, ottima per essere utilizzata come ripieno di crostate o biscottini.

La ricetta è davvero molto semplice e veloce soprattutto per quanto riguarda la pasta frolla, fatta in un modo che non richiede troppi accorgimenti se non quello di mettere il burro nel freezer almeno un’ora prima di usarlo in modo da poterlo grattugiare facilmente e amalgamarlo velocemente con gli altri ingredienti.

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 400 g di farina;
  • 200 g di burro;
  • 3 tuorli;
  • 170 g di zucchero;
  • La scorza di 1 limone biologico.

Per la farcitura

  • 4 mele cotogne;
  • Il succo di 1 limone;
  • 1 vasetto di yogurt bianco dolce;
  • 100 g di zucchero;
  • 150 g di granella di nocciole.

Preparazione

La prima cosa da fare è preparare la pasta frolla, quindi bisogna posizionare la farina a fontana sulla spianatoia e versare al centro le uova, lo zucchero e la buccia del limone grattugiata.

Con l’aiuto di una forchetta sbatteteli con cura per qualche minuto. Ora aggiungete il burro freddissimo grattugiato e iniziate ad amalgamare, con le mani, tutti gli ingredienti.

In questa fase dovete essere velocissimi e lavorare l’impasto nel minor tempo possibile, altrimenti il burro si scioglie e la riuscita della pasta frolla verrà compromessa. Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente, dopodiché lasciatelo in frigorifero a riposare per 1 ora. 

E’ il momento di occuparsi della farcitura della crostata sbucciando le mele e togliendo i torsoli. Tre delle quattro mele passatele nel mixer e fatene una polpa, mentre l’ultima tagliatela a fettine sottili e mettetela in una ciotola insieme al succo del limone, poi mescolate.

La polpa invece versatela in una terrina insieme allo zucchero, allo yogurt e alla granella di nocciole, sempre mescolando per bene.

Ora prendete il panetto dal frigorifero e stendetelo sulla spianatoia leggermente infarinata formando un disco della dimensione del vostro stampo più i bordi. Intanto ungete la pentola con del burro e infarinatela leggermente. Adagiateci sopra la sfoglia facendola aderire bene alla base e ai lati.

Al centro versate la polpa di mele e sopra disponete le fettine in modo ordinato e circolare.

Infornate a 180° e lasciate cuocere per 30/35 minuti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons