Loading...

Cucinare con il cioccolato: gli spaghetti al cacao

Cucinare con il cioccolato gli spaghetti al cacaoLa pasta al cacao è perfetta per una cenetta romantica e non solo perché al cibo degli dei è attribuito un potere afrodisiaco, ma anche perché è gustosa e dà al menù un tocco di originalità.

Ecco come preparare in casa gli spaghetti al cacao.

Gli spaghetti al cacao

Gli spaghetti sono senza dubbio il formato di pasta più amato dagli italiani.

Si conoscono tantissimi modi di preparare gli spaghetti e fra questi la variante al cacao merita senz’altro un posto d’onore.

Il  retrogusto amaro di questo particolare tipo di pasta si sposa bene con latticini e frutta secca. Ciò non di meno gli spaghetti al cacao diventano appetitosi con  zucca e pinoli, invitanti con pere gorgonzola e stuzzicanti con frutti di mare e peperoncino.

Ecco la nostra ricetta degli spaghetti al cacao

Ingredienti

  • Farina doppio zero: 500 grammi
  • Cacao amaro in polvere: 65 grammi
  • Uova: sei

Procedimento

Mettete in una ciotola capiente la farina e il cacao e mescolate bene aiutandovi con un cucchiaio di legno. In un’altra ciotola sbattete le uova con lo sbattitore elettrico. Quando saranno diventate spumose, versate le uova nella ciotola dove avete messo farina e cacao.

Lavorate il composto energicamente fino a ottenere un impasto compatto e liscio. Nel caso dovesse servire, potete aggiungere un po’ di acqua. Date al vostro impasto la forma di una palla, avvolgetelo nella pellicola trasparente per alimenti e riponetelo in frigorifero per circa un paio d’ore.

Trascorso questo tempo l’impasto è pronto per essere lavorato. Dividete l’impasto in tre parti e tirate con il mattarello tre sfoglie di uguali dimensioni. Passate le sfoglie nell’apposita macchinetta per fare la pasta in casa. Il regolatore dello spessore deve essere posizionato sul numero uno. Per ricavare una sfoglia liscia e lucida, ripetete l’operazione più di una volta.

Quando le vostre sfoglie saranno pronte, passatele nell’accessorio tagliapasta per spaghetti. Adagiate gli spaghetti su una tovaglia da tavola per farli asciugare e copriteli con una spolverata di farina.

Consigli

Se non si avesse a disposizione la macchinetta per fare la pasta, si prepareranno due sfoglie più grandi, si arrotoleranno e si taglieranno a punta di coltello in tante strisce sottili che poi si andranno a srotolare.

In effetti, l’attrezzo ideale per preparare ottimi spaghetti al cacao, sarebbe il telaio per tirare gli spaghetti, meglio conosciuto come chitarra. Si tratta di uno strumento realizzato con fili d’acciaio molto tesi disposti in modo parallelo su un telaio di legno. La chitarra si usa facendo pressione con il mattarello sulla sfoglia di pasta adagiata sui fili di acciaio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons