Loading...

Dolci dietetici: esistono! 2 ricette imperdibili

Dolce, zucchero, grassi, questi tre elementi vengono spesso letti come un unico concetto, ma questo non deve necessariamente essere vero. Quello che spesso si sente dire dai nutrizionisti è che una dieta corretta consiste nel mangiare di tutto un po’ e non privarsi di nulla, nelle giuste quantità.

Basta prestare un po’ di attenzione e magari iniziare a preparare da noi stessi i nostri piccoli sfizi dolci. Vi proponiamo ora, due ricette non solo a basso contenuto calorico, ma anche facili e veloci da realizzare.

Siete curiosi di scoprirle? Tuffatevi subito nella lettura!

Coockies al cioccolato: leggeri e gustosi

Ingredienti:

  • 110 g di farina 00 o farina di riso per chi è celiaco;
  • 40 g di cacao;
  • 30 g di zucchero di canna;
  • Una bustina di lievito chimico;
  • 95 ml di latte, o anche latte vegetale o in ultima alternativa acqua;
  • 70 ml olio di semi;
  • Un pizzico di sale;
  • 100 g di cioccolato fondente.

Procediamo un po’ come si fa con i muffin mescolando prima tutti gli ingredienti secchi, per poi aggiungere i liquidi, quindi latte (o le alternative che abbiamo scelto) mescoliamo nuovamente fino ad ottenere un impasto abbastanza uniforme.

Possiamo da ultimo aggiungere il cioccolato fondente frantumato in pezzi grossolani e mescoliamo. Rivestiamo una teglia con carta forno e diamo ai nostri biscotti una forma approssimativa, più saranno irregolari, migliore sarà il risultato. Cuociamo in forno preriscaldato a 170° per un quarto d’ora circa. Ed ecco fatto!

Ciambelline all’acqua

Ingredienti:

  • 120 g farina;
  • 70 g zucchero;
  • 20 ml di olio;
  • 120 ml di acqua;
  • Un cucchiaino raso di lievito chimico;
  • Aroma alla vaniglia.

Come per i coockies, mescoliamo insieme prima gli ingredienti secchi compreso l’aroma alla vaniglia, per poi aggiungere olio ed acqua, mescoliamo bene, con un cucchiaio di legno o una frusta.

Possiamo ora versare il composto nelle formine per ciambelle (in alternativa possiamo usare quelle per i muffin).

Possiamo ora infornare in forno preriscaldato a 160°. Dobbiamo prestare attenzione alla cottura che richiede appena 10 minuti. Non dobbiamo farle dorare, ma comunque prima di sfornarle facciamo la prova stecchino. Possiamo poi spolverizzarle se vogliamo con una cascata di zucchero a velo.

Cosa aspettate a provare queste sfiziose ricette light? Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons