Loading...

Frozen Yogurt Bark: la ricetta da fare in casa

frozen-barkIl frozen yogurt bark è uno di quei dolci che ha enorme successo all’estero ma che purtroppo, in Italia, non è ancora molto conosciuto. Si tratta infatti di un dolce decisamente particolare, che oggi impareremo a preparare con una ricetta molto semplice e che sicuramente sarà di gradimento tanto per i più piccini quanto per i più grandi.

Vediamo insieme cos’è il frozen yogurt bark, quali sono gli ingredienti necessari per la preparazione, come prepararlo a casa come se fosse il prodotto di una grande pasticceria.

Ingredienti

Per preparare la ricetta di oggi, avremo bisogno di:

  • 300 grammi yogurt denso (la qualità greca andrà benissimo), possibilmente intero;
  • Vaniglia in essenza;
  • Fragole o altri frutti di bosco;
  • Cocco in polvere;
  • Miele per addolcire il tutto.

Inoltre avremo bisogno di una “teglia” o di uno stampo comunque di dimensioni adeguate per dare forma al nostro preparato. Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione vera e propria del nostro preparato di oggi.

Preparazione

Cominciamo con il prendere una ciotola capiente. All’interno inseriamo il nostro yogurt, poi il miele e anche un paio di gocce di essenza di vaniglia. Mescoliamo il tutto per bene e aspettiamo che il miele si sia completamente mescolato con lo yogurt. Potrebbe volerci un po’ soprattutto se il miele è piuttosto denso.

Stendiamo il tutto su una teglia, che dovrà essere rivestita di carta da forno, per evitare che il nostro preparato si incolli alla teglia e non si stacchi più. Con l’aiuto di una paletta o di una spatola in silicone, distribuiamo uniformemente la nostra preparazione, con uno spessore di circa 1 centimetro.

Tagliamo a pezzi i nostri frutti di bosco o comunque la frutta che avremo scelto. Cerchiamo di distribuirla in modo uniforme. Spolveriamo con la polvere di cocco. Mettiamo il tutto a riposare nel freezer, dove dovrà rimanere per almeno 4 ore.

Una volta passate le 4 ore, potremo ridurre la barra in barrette più piccole, anche con l’aiuto di un tagliapizza. Il nostro yogurt bark è pronto.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons