Loading...

Gelato al Cocco: la Ricetta per farlo a Casa

Gelato al cocco fatto in casaIl gelato al cocco è uno di quei gelati che gustandolo ti conducono coi sogni in spiagge lontane immerse in dei piccoli paradisi.

Il suo odore e il suo sapore riconducono immediatamente all’estate, al sole, al mare e all’ozio su una sdraio.

Anche se fuori stagione, io lo preparo anche in inverno proprio per riassaporare, almeno per 10 minuti, il sapore dell’estate.

Preparare il gelato al cocco è molto semplice e richiede pochi ingredienti. Può essere preparato con due tecniche: a mano o con la gelatiera.

Gelato al cocco fatto a mano

Ingredienti:

  • 500 ml di latte;
  • 300 ml di panna;
  • 200 g di zucchero;
  • 200 g di cocco disidratato.

Procedimento:

  1. Mettere ad ammorbidire il cocco con la metà del latte per 2 ore.
  2. Inserire nella ciotola del mixer il latte ammorbidito, la panna, lo zucchero e il restante latte.
  3. Azionarlo e fate amalgamare gli ingredienti per almeno 10 minuti.
  4. Appena pronto, trasferite la ciotola nel freezer e lasciatelo a raffreddare per circa 2 ore.
  5. Tirate fuori la ciotola ed amalgamate il composto con molta energia.
  6. Riponete la ciotola nel freezer per altre 2 ore.
  7. Ripetere l’operazione appena effettuata per altre 2 volte.
  8. Questi passaggi sono fondamentali per ottenere un gelato dalla consistenza soffice e cremosa.
  9. Dopo aver effettuato tutti i passaggi, riponete il gelato nuovamente nel freezer per 4 ore, questa volta però senza doverlo mescolare.
  10. Il gelato a questo punto è pronto per essere gustato da solo o accompagnato ad una bella macedonia di frutta esotica.

Gelato al cocco fatto con la gelatiera

  1. Mescolare tutti gli ingredienti nel mixer per 10 minuti poi trasferire il composto in una gelatiera.
  2. Azionarla e mantecare il composto per almeno 1 ora.
  3. Appena pronto, versate il gelato in una ciotola e riponete nel freezer in attesa di essere consumato.
  4. Ricordatevi nel caso che prepariate il gelato con la gelatiera, di far ammorbidire sempre il cocco disidratato con il latte per almeno 2 ore, in modo che riacquisti la sofficità e la fragranza tipica del cocco.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons