Loading...

Gelato al Tiramisù: la Ricetta con Gelatiera

gelato tiramisu con gelateriaIl gelato preparato in casa è sempre una grande emozione, sia per chi lo prepara sia per chi sarà così fortunato da poterlo assaggiare. Oggi vi parliamo di gelato al tiramisù, un’autentica bontà che lascerà di stucco tutti i vostri commensali.

La versione che vi offriamo in questo articolo è pensata per la preparazione con gelatiera.

Gli ingredienti

Un buon gelato, anche nella sua versione al tiramisù, vuol dire soprattutto scelta di ingredienti perfetti. Vi presentiamo la lista completa di quello che andremo ad utilizzare, invitandovi però a scegliere solo la migliore qualità e la freschezza massima che potete ottenere al mercato:

  • 1/3 di bicchiere di caffè espresso: se possibile preparatelo con una macchina da espresso e non con la moka.
  • 60 grammi di zucchero semolato.
  • Una confezione di mascarpone freschissimo da 250 grammi.
  • 100ml di panna per dolci, oppure di panna classica da zuccherare a parte.
  • Mezzo bicchiere di latte intero.
  • 50 grammi di savoiardi (indicativamente 5 biscotti interi).

Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione.

La preparazione

Per prima cosa facciamo il caffè. Cerchiamo di ottenere un espresso molto forte, dato che dovrà insaporire tutto il gelato. Il nostro consiglio è quello di utilizzare un’arabica corposa, dal gusto tondo e deciso.

Dopo aver preparato il caffè, potremo passare alla preparazione del gelato vera e propria.

In una ciotola di metallo capiente, versiamo il mascarpone, il caffè con lo zucchero, la panna e il latte intero. Gli ingredienti devono essere utilizzati a temperatura di frigorifero, per evitare che diventino troppo caldi con la lavorazione e cuociano.

Dovremo montare il composto con una frusta a bassa velocità, fino a quando sarà diventato spumoso e soffice. Si tratterà comunque di una crema molto liquida, che andremo poi a solidificare con la gelatiera.

Una volta preparato il composto, potremo inserirlo nella gelatiera e farlo lavorare, sempre a bassa intensità, per circa 10 minuti.

Una volta terminata la lavorazione potremo inserire i savoiardi, non bagnati, a pezzi di circa 2 centimetri di lunghezza.

Successivamente facciamo ripartire la nostra macchina per 1 minuto e il gelato al tiramisù sarà finalmente pronto.

Come servirlo?

Il gelato al tiramisù può essere servito in una coppetta classica, con un savoiardo e una spolverata di cacao come decorazione. Non serve altro per arricchire un gelato già perfetto di per sé.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons