Loading...

Gelato alla banana senza zucchero

Avete voglia di un dolce facile, veloce e poco calorico? Il gelato alla banana senza zucchero è la soluzione perfetta per voi.

Per la preparazione non è necessario avere in casa la gelatiera o il Bimby: basterà semplicemente utilizzare un frullatore o un mixer.

Gli ingredienti sono semplicissimi: non servono uova, farina o burro, ma soltanto latte e banane.

Per la versione light vi consigliamo di utilizzare il latte scremato; per quella vegana invece optate per il latte di soia o di mandorle.

Se seguite una dieta ipocalorica o se cercate uno spuntino sano dopo l’attività sportiva, avete trovato il dolce che fa al caso vostro. Infine, ma non meno importante, vi presentiamo un dessert sano, adatto per diabetici o per intolleranti al glutine.

Riassumendo, i vantaggi sono:

  • Difficoltà: bassa;
  • Costo: economico;
  • Tempo di preparazione: 15 minuti (più tempo di surgelamento delle banane);
  • Non richiede cottura.

Ingredienti

Dosi per 4 persone:

  • 400 gr di banane;
  • 400 ml di latte;
  • Menta fresca (per decorare).

Preparazione

Pulite le banane ben mature, tagliatele a rondelle e conservatele nel freezer per una notte intera.

Il giorno successivo lasciate il latte in freezer per circa due ore. Per maggiore praticità, vi consigliamo di versarlo in un contenitore per cubetti di ghiaccio.

Unite i cubetti di latte e le banane nel mixer e frullate fino ad ottenere un composto denso. Attenzione: la frutta surgelata tende a salire verso l’alto. In questo caso, aiutatevi con un cucchiaio spingendo i pezzetti verso il basso.

Potete aggiungere del latte freddo alla fine per rendere il composto ancora più cremoso.

Versate il composto nelle coppette e decorate a vostro piacimento con delle foglie di menta fresca: il vostro gelato è finalmente pronto.

Se non volete mangiarlo subito, potete congelarlo senza problemi. Prima di consumarlo, tiratelo fuori dal freezer per circa dieci minuti, in modo da renderlo più morbido e gustoso.

Consigli

Per rendere il gelato alla banana più goloso, potete aggiungere delle scaglie di cioccolato, della panna montata oppure della crema spalmabile alla nocciola o al caramello.

Potete seguire lo stesso procedimento illustrato per preparare dei gelati con altri tipi di frutta: ad esempio con le fragole, le pesche o i frutti di bosco.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons