Loading...

Gnocchi al Cacao: la Ricetta per farli in Casa

cacaoChi potrebbe rinunciare ad un piatto di gnocchi fumanti conditi con un ottimo ragù di castrato? Decisamente irresistibili, gli gnocchi sono un piatto tradizionale immancabile sulla tavola degli italiani.

Oggi vi darò la ricetta di una variante molto particolare: gli gnocchi al cacao. Pur rimanendo comunque nella tradizione, gli gnocchi susciteranno inizialmente qualche perplessità ma saranno apprezzatissimi appena verranno assaggiati.

Ingredienti

  • 1 kg di patate;
  • 2 uova;
  • 400 g di farina ( più quella per spolverare);
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

Lavate accuratamente sotto l’acqua corrente le patate, facendo molta attenzione a non lasciare residui di terra. Prendete una grossa pentola alta e mettete le patate dentro. Riempite la pentola di acqua fino a coprire tutte le patate.

Portare a ebollizione e lasciare cuocere. Fate la prova per accertarvi se le patate sono cotte inserendo una forchetta al loro interno. Se risulteranno morbide anche nella parte più profonda, allora sono cotte perfettamente e potete spegnere la fiamma.

Lasciatele raffreddare e poi privatele della buccia. Schiacciatele con uno schiacciapatate e mettetele su una spianatoia di legno formando una montagnola.

Fate un buco al centro e inseriteci le uova, un pizzico di sale e il cacao amaro.

Mettete la farina tutto intorno alle patate. Cominciate ad amalgamare gli ingredienti delicatamente. La quantità di farina dipende dalla grandezza delle uova e dalla qualità delle patate. Se vi accorgete che il composto è troppo appiccicoso, aggiungetene un altro pochettino. Non esagerate con la farina altrimenti gli gnocchi, dopo la cottura,  risulteranno troppo duri.

Quando la massa sarà morbida, ma non appiccicosa, cominciate a preparare gli gnocchi. Tagliate un pezzo di massa e formate un filone di due centimetri, poi prendete un coltello e ricavate tanti piccoli pezzi lunghi circa 3 centimetri. Prendete un vassoio, spolveratelo di farina e adagiatevi sopra gli gnocchi di cacao appena preparati. Procedete in questo modo per tutto il resto del composto. Se, mentre preparate i filoni, la massa tenderà ad appiccicarsi alla spianatoia, aggiungete un po’ di farina prima di iniziare ad allungarli. Ora gli gnocchi sono pronti per essere conditi.

Ottimi con i sughi pesanti

Gli gnocchi al cacao hanno bisogno di un sugo relativamente pesante per dare il meglio di loro. Si tratta di qualcosa di estremamente valido per supportare sughi a base di cacciagione, oppure un bel ragù fatto alla stessa maniera delle nostre nonne. Ad ogni modo, sbizzarritevi, tenendo sempre però conto che partiamo da una base decisamente aggressiva.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons