Loading...

Guarnire i dolci con i fiori freschi: idee e consigli

La moda dei fiori di zucchero e delle decorazioni in pasta di zucchero o cioccolato plastico e l’amore per i fiori di ostia sottilissimi e colorati è decisamente dura a morire, anche perché si tratta di stratagemmi davvero utili e semplici per decorare i dolci.

Eppure esiste un altro metodo che possiamo utilizzare per guarnire i dolci e per renderli decisamente belli: i fiori freschi. Non ci avevi mai pensato? Eppure i fiori freschi sono un trucchetto che utilizzavano anche le nostre nonne per rendere belle e perfette le loro torte domenicali.

Vediamo ora di creare una guida definitiva con tutti i consigli utili per guarnire i dolci con i fiori freschi.

I nostri consigli

Come possiamo usare i fiori freschi per guarnire i nostri dolci? Niente di più facile e veloce! Ovviamente i fiori freschi da utilizzare per guarnire i tuoi dolci devono essere commestibili e non trattati.

Quali sono i fiori freschi commestibili che possiamo usare per i nostri piatti? Eccoti una breve lista:

  • Rose;
  • Calendula;
  • Margherite;
  • Violette;
  • Primule;
  • Lavanda;
  • Iris;
  • Malva;
  • Fiori del limone;
  • Fiori del rosmarino;
  • Fiori del mirto.

Hai visto quanti fiori con cui potrai sbizzarrirti per creare una torta bella come quella delle pasticcerie? Alcune guarniscono anche con fiori non commestibili, come i gigli, ma poi dovrai toglierli e non potrai lasciarli fino alla fine, quindi purtroppo dovrai rovinare la torta.

È sempre bene che tutto ciò che si trova nel piatto sia anche commestibile, quindi meglio usare fiori commestibili: sono comunque bellissimi. Come guarnire i dolci? Ecco alcune idee.

Puoi utilizzarli così al naturale e abbellire le tue torte utilizzando la fantasia, magari lavorando con i contrasti e gli abbinamenti di colore. Se vuoi qualcosa di speciale e scintillante, puoi bagnare leggermente i fiori con un pennello imbevuto di acqua e passarli nello zucchero.

Avrai un effetto ghiaccio brillante e i fiori saranno anche più appetitosi! Attenzione però ad eventuali allergie: se si è allergici ai pollini, meglio non consumare fiori freschi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons