Loading...

Il cioccolato aiuta il cervello, anche da anziani!

cioccolato aiutaUna ricerca assolutamente incredibile quella che arriva da Boston, Stati Uniti.

Dopo aver consumato cioccolata calda per 30 giorni, un gruppo di anziani avrebbe migliorato, e di molto, le performance in un test che i ricercatori gli hanno somministrato a 30 giorni di distanza.

Di che esperimento si tratta?

I partecipanti al test hanno bevuto due tazze di cioccolata al giorno, per 30 giorni. Prima e opo il periodo di studio gli è stato somministrato un test di memoria e logica.

Allo stesso tempo i ricercatori hanno misurato con gli ultrasuoni il flusso di sangue al cervello, effettuando al contempo una risonanza magnetica per analizzare l’attività cerebrale dei partecipanti.

I risultati

Gli anziani che hanno avuto risultati così così durante il primo test (circa un terzo del totale) hanno mostrato anche un ridotto apporto di sangue al cervello, e danno alla materia bianca piuttosto diffuso.

Un segnale importante, che dimostra come il flusso di sangue sia fondamentale per avere una mente “giovane” anche da anziani, e che chiama in causa direttamente il cioccolato, in grado di aumentare questo flusso e dare una mano anche a quelli che, a causa dell’età, sembravano essere rimasti indietro.

La magia del cioccolato

Il cioccolato è semplicemente magico. Alla fine dei 30 giorni, e dopo aver controllato anche i nuovi test, i ricercatori hanno ravvisato un miglioramento generale, ma in particolare per coloro che avevano mostrato un basso flusso di sangue e danni alla materia grigia.

Sono migliorati i tempi di reazione di circa n minuto sull’intero test, risultati importanti se ottenuti non con medicine mirate (e costose) ma con del semplice cioccolato che tutti possono preparare in casa.

Che tristezza, pronte le pillole

Gli specialisti non sanno ancora con esattezza quale sia il principio attivo che svolge una funzione così importante. Una volta trovato però il responsabile, hanno promesso che saranno in grado di offrirlo in forma di pillole. Perché? A noi curarci a base di cioccolato non dispiacerebbe mica!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons