Loading...

Impacco al cacao per i capelli

Impacco al cacao per i capelliIl cacao oltre a regalare il buonumore perché contribuisce al rilascio delle endorfine, ha notevoli effetti benefici anche sui capelli.

Per avere una chioma voluminosa, sana e luminosa, basta massaggiare il cuoio capelluto con una crema a base di cacao.

Ecco qualche consiglio per preparare velocemente in casa un impacco al cacao per i capelli.

Perché il cacao

Perché il cacao fa bene anche ai nostri capelli?

Perché i polifenoli contenuti nel cacao sono ottimi antiossidanti e, in quanto tali, combattono i radicali liberi prevenendo il fotoinvecchiamento delle cellule causato dalla esposizione ai raggi ultravioletti provenienti dal sole.

In più gli aminoacidi, le sostanze minerali e le vitamine contenuti nel cacao, sono un vero toccasana per i nostri capelli perché non solo idratano e proteggono i nostri capelli, ma li rendono anche più voluminosi, morbidi e splendenti.

Impacco al cacao

Preparare un impacco al cacao per i capelli è molto semplice e, soprattutto economico. Le dosi della ricetta che stiamo per dare si riferiscono a una lunghezza media di capelli. Per capelli molto lunghi o cortissimi, basta raddoppiare o dimezzare le dosi.

Impacco cacao e yogurt

Ingredienti

  • Yogurt bianco: quattro cucchiai
  • Cacao amaro in polvere: due cucchiai
  • Miele: un cucchiaio
  • Olio evo oppure olio di semi di lino: ½ cucchiaino

Procedimento

Versate in una ciotola lo yogurt e aggiungete il cacao a pioggia. Mescolate bene i due ingredienti e incorporate l’olio. Fate assorbire l’olio e, continuando a rimestare, unite il miele. Lavorate fino a ottenere una crema liscia e compatta.

Distribuite l’impacco in modo omogeneo sui capelli. Massaggiate ben il cuoio capelluto per qualche minuto e poi ricoprite la testa con un foglio di pellicola trasparente per alimenti. Lasciate agire minimo per mezz’ora prima di lavare i capelli.

Varianti

Impacco cacao e balsamo

Per un impacco al cacao ancora più veloce potete aggiungere un cucchiaio di cacao amaro al vostro solito balsamo. Basta mescolare un cucchiaio di cacao con la quantità di balsamo che abitualmente usate per ammorbidire i vostri capelli. Il procedimento è identico a quello dell’impacco precedente.

Consiglio

Massaggiare il cuoio capelluto è un’ottima pratica per riattivare la circolazione periferica e rinforzare cute e capelli, ma altrettanto benefico è l’effetto caldo-freddo. Perciò quando risciacquate i capelli, il nostro consiglio è di usare in modo alternato getti di acqua calda e fredda.

L’azione combinata di cacao, massaggio e diversa temperatura dell’acqua, dà risultati davvero fantastici: capelli più soffici, corposi e, soprattutto, luminosi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons