Loading...

Marmellata di pere: la ricetta genuina e naturale

pereOggi parliamo di una marmellata che difficilmente troviamo in commercio, ma che con buona probabilità avremo avuto modo di assaggiare dalle nostre nonne.

Parliamo della marmellata di pere, un prodotto assolutamente straordinario che può essere utilizzato sia per farcire un panino, sia per preparare dolci culinariamente più complessi.

La versione che prepareremo oggi è assolutamente genuina, dato che non utilizzeremo polverine chimiche, ma soltanto quello che ci fornisce la natura. Pronti? Oggi prepariamo la nostra prima marmellata di pere.

Gli ingredienti

Gli ingredienti per preparare la marmellata di pere sono pochi e semplici. Avremo bisogno di:

  • 1 kg di pere, meglio se di qualità William o Abate;
  • 1 limone;
  • 450 grammi di zucchero, semolato fine.

Una volta che avremo messo insieme i nostri ingredienti, potremo cominciare con la preparazione della nostra marmellata.

La preparazione vera e propria

Cominciamo con lo sbucciare le pere. Mondiamole, rimuovendo attentamente la buccia, i semi e le parti non commestibili. Vi consigliamo di utilizzare pere Williams o Abate: hanno un’ottima consistenza e sono molto dolci, sono semplicemente perfette per lo scopo che ci siamo prefissati oggi.

Una volta che avremo sbucciato le nostre pere, dovremo preparare una pentola molto capiente, all’interno della quale dovremo versare la frutta tagliata a pezzi. Versiamoci dentro anche il liquido che si sarà accumulato nella bacinella.

Aggiungiamo lo zucchero e accendiamo il fornello, a fuoco basso. Cominciamo a mescolare con un mestolo di legno, fino a quando le pere non avranno accorpato completamente lo zucchero. Una volta che l’amalgama sarà omogenea, potremo spremere il limone (facendo attenzione a non far cadere i semi all’interno della separazione) e continuare a mescolare.

Se le pere sono molto asciutte, possiamo aiutare sicuramente la cottura utilizzando mezzo bicchiere d’acqua, facendo attenzione però alla qualità della stessa: se c’è sentore di cloro, prendiamo acqua in bottiglia.

Continuiamo a mescolare fino a quando la confettura non si sarà completamente sfaldata. Nel caso in cui questo non avvenisse, aiutiamoci con un frullatore ad immersione.

Una volta che la marmellata sarà densa abbastanza, potremo toglierle dal fuoco. La nostra marmellata di pere è pronta! Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons