Loading...

Marshmallow alla frutta: come si preparano

I Marshmallow sono dei soffici dolcetti, nati negli USA ma ormai diffusi ovunque e apprezzati soprattutto dai bambini.

Se cercate un’idea alternativa alla classica torta di compleanno, i Marshmallow alla frutta fatti in casa possono essere la giusta soluzione per unire gusto e dolcezza.

Potete scegliere la frutta che preferite, ad esempio i frutti di bosco, la fragola o la banana.

I vostri bambini saranno sicuramente felici e anche qualche adulto cadrà in questa tenera tentazione.

Le caratteristiche principali dei Marshmallow sono:

  • Difficoltà: media;
  • Costo: basso;
  • Tempo di preparazione: 30 minuti (più il tempo di riposo in frigo).

Ingredienti

  • Zucchero 100 gr;
  • Albumi 30 gr;
  • Colla di pesce 5 gr;
  • Miele 10 gr;
  • Zucchero a velo qb;
  • Frutta 100 gr;
  • Limone qb;
  • Sale (un pizzico).

Preparazione

Mettete la colla di pesce in un contenitore con acqua fredda per circa dieci minuti.

Versate la frutta nel mixer e frullate fino ad ottenere una purea omogenea. Filtratela con un colino fino ad ottenere circa un dl di succo. Unite lo zucchero e portate ad ebollizione per circa cinque minuti.

Strizzate bene la gelatina e accorpatela allo sciroppo.

A parte, montate a neve gli albumi aggiungendo un cucchiaio di limone e un pizzico di sale. Incorporate il miele per creare una meringa.

Versate pian piano lo sciroppo all’interno della meringa, finché l’intero composto si sarà raffreddato.

Rivestite una teglia con carta da forno, setacciate lo zucchero a velo creando un leggero strato intermedio e stendete il composto in modo uniforme.

Spolverate altro zucchero a velo in superficie e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per una notte.

Il giorno successivo, create i Marshmallow tagliando dei piccoli rettangoli e modellandoli con lo zucchero a velo.

Conservate i Marshmallow in un luogo asciutto.

Consigli

Il vero segreto per ottenere dei morbidissimi Marshmallow è la meringa. Per ottenerla omogenea bisogna utilizzare albumi di uova fresche e montarli con un pizzico di sale e qualche goccia di limone.

Se non avete frutta fresca a disposizione, potete usare la stessa quantità di polpa di frutta o marmellata.

Potete aggiungere del colorante alimentare al composto, prima di lasciarlo riposare, se si desidera ottenere un colore più vivo. Sarà una festa per gli occhi e per le vostre papille!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons