Loading...

Maschera facciale al cioccolato: come si fa e come si applica

Maschera facciale al cioccolatoNon è un caso se il cioccolato si è meritato sul campo l’appellativo di cibo degli dei.

Dolce, nutritivo, corroborante, questo alimento è una delle sostanze più poliedriche che possano esistere in natura.

Da antidepressivo, a rinvigorente, da afrodisiaco ad amico della bellezza. Insomma, è proprio il caso di dire che se il cioccolato non ci fosse, bisognerebbe proprio inventarlo.

La ciocco-terapia

Come mai il cioccolato ha notevoli proprietà idratanti, nutrienti, rassodanti e tonificanti? Perché questo dono della natura ha un alto contenuto di antiossidanti nutrienti essenziali, vitamine e sali minerali.

Molti centri estetici non potevano ignorare tutti i benefici del cioccolato. Così hanno imparato a sfruttare bene i flavonoidi, la teotrombina, la caffeina, i polifenoli, contenuti nel cibo degli dei.

Tutti questi elementi sono proposti in preparati per il viso e per massaggi energetici e riducenti.

Sempre più SPA, infatti, si stanno specializzando nella cioccolato-terapia che usano non solo per combattere la depressione, ma anche per contrastare i radicali liberi – principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo-, per ammorbidire la pelle e migliorare la microcircolazione sanguigna.

Maschera facciale al cioccolato

Le proprietà purificanti e idratanti del cioccolato, sono utilizzate dalla cosmesi per preparare una serie di prodotti che servono non solo a tonificare e levigare la pelle, ma anche a prevenire le rughe.

Una maschera facciale al cioccolato si può preparare facilmente anche a casa. Ci sono diverse varianti di questa ricetta. Anche noi ne abbiamo già data qualcuna. Ma la ricetta che stiamo per dedicarvi, è stata sperimentata da poco, e vi assicuriamo che i risultati che si ottengono con questo preparato sono non solo immediati, ma anche sbalorditivi.

Ingredienti

  • Cacao amaro: una tazza
  • Panna liquida: quattro cucchiai
  • Ricotta: tre cucchiaino
  • Miele: ½ tazza
  • Farina di avena: quattro cucchiaini

Procedimento

Sciogliete a bagnomaria il miele, incorporate la ricotta, il cacao e la farina d’avena e mescolate bene. Togliete dal fuoco lasciate raffreddare e aggiungete la panna. Mescolate fino a ottenere una crema densa e applicate sul viso. Lasciate agire per almeno quindici minuti e poi risciacquate con acqua tiepida. Finite il trattamento con getti di acqua fredda sul viso.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons