Loading...

Mela cotta: la ricetta tradizionale per prepararla

mela cottaLa mela cotta è una delle ricette più antiche, utilizzata quasi come un toccasana dai nostri nonni. Ricordo che era una delle ricette più utilizzate per preparare la merenda a noi bambini, uno spuntino sano e molto economico.

Bastavano pochi ingredienti per creare un dolce perfetto gradito da grandi e piccini, apprezzato soprattutto se spolverato con dello zucchero e della cannella.

La ricetta è semplicissima e, in questa pagina, descriveremo due metodi di cottura, il primo utilizzando la mela intera e con la buccia, il secondo con la sola polpa. Vediamo come procedere.

Ingredienti

  • 4 mele;
  • Il succo di 1/2 limone;
  • 4 cucchiaini di zucchero semolato;
  • 1 cucchiaino di cannella.

Preparazione

Laviamo con cura le mele sotto l’acqua corrente, poi asciughiamole per bene con un canovaccio pulito. Con un coltellino ben affilato facciamo un taglio alla parte superiore, come a creare un coperchio, e teniamolo da parte.

Delicatamente eliminiamo il torsolo lasciando la mela intera. A questo punto posizioniamola su una pirofila ricoperta di carta forno e spolveriamola con un cucchiaino di zucchero, un pizzico di cannella e 2 cucchiai di limone. Richiudiamola con il coperchio messo da parte. Ripetiamo i passaggi per il resto delle mele.

Disponiamole ora su una teglia nel forno e lasciamole cuocere per circa 45 minuti o fino a quando la polpa non sarà molto morbida. Serviamole dopo che le avremmo fatte intiepidire per qualche minuto.

Possiamo preparare le mele cotte con un altro procedimento che consiste nello sbucciare dapprima le mele e poi tagliarle in pezzi non troppo piccoli. Li mettiamo poi in una casseruola antiaderente insieme a 4 cucchiaini di zucchero, uno di cannella, il succo di 1/2 limone e 1/2 bicchiere di acqua.  Lasciamole poi cuocere per circa 16/18 minuti a fiamma moderata.

Una volta cotte, possiamo gustarle a pezzettini oppure ridurle in crema passando il composto in un mixer da cucina. La crema ottenuta può essere utilizzata anche come ripieno di deliziosi pasticcini e biscotti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons