Loading...

Pancake all’americana: la ricetta da fare a casa

pancakeOggi prepariamo un dolce classico della tradizione americana, uno di quelli che siamo abituati a vedere nei film e nelle serie tv a stelle e strisce.

Sì, i pancakes sono un dolce che è praticamente la colazione di mezza America e che faremmo bene a conoscere nel caso in cui volessimo davvero diventare degli esperti di dolci.

Sembrano facili da preparare, e in parte lo sono, anche se c’è bisogno di una buona ricetta per averli buoni come quelli delle migliori cucine statunitensi.

Vediamo insieme come si preparano, con la nostra guida passo passo per la preparazione dei pancakes americani.

Gli ingredienti sono genuini e facili da reperire. Cominciamo a cucinare!

Gli ingredienti per i pancakes all’americana

Per preparare i nostri pancakes, avremo bisogno di ingredienti molto facili da reperire:

  • 15 grammi di farina 00;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 bustina di lievito istantaneo;
  • 1 cucchiaino di zucchero (sì, i pancakes sono molto meno dolci di quello che potreste pensare);
  • 200 ml di latte intero, vaccino;
  • 1 uovo di medie dimensioni, a temperatura ambiente;
  • 1 noce di burro, sciolta a bagnomaria;
  • Olio per cucinare, quanto basta.

Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, potremo cominciare con la nostra preparazione.

La preparazione vera e propria dei pancakes

Per preparare i nostri oancakes, cominciamo con il setacciare all’interno di una ciotola molto capiente la farina, lo zucchero, il sale e il lievito istantaneo. Facciamo un buco al centro, disponendo questi ingredienti a fontana, e aggiungiamo l’uovo e il burro sciolto. Aggiungiamo anche il latte a filo.

Cominciamo a lavorare energicamente con una frusta fino a quando il composto non sarà molto liscio, omogeneo e soprattutto senza grumi.

Una volta che il nostro composto sarà pronto, potremo procedere con la cottura. In una padella unta con un po’ d’olio e fatta riscaldare a sufficienza, dovremo versare il nostro composto con l’aiuto di un mestolo.

Per individuare la temperatura giusta, basterà versare qualche goccia d’acqua: se comincerà a saltare qui e lì, sarà pronta.

I pancakes vanno fatti cuocere fino a quando i bordi saranno appena asciutti, su ogni lato.

Vanno serviti caldi, cosparsi di sciroppo d’acero, oppure di altri ingredienti che preferite.

La nostra ricetta di oggi è terminata. Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons