Loading...

Pectina: a cosa serve e cosa bisogna sapere

La pectina è fondamentale per la produzione di marmellate a livello industriale dato che rende la gelificazione molto più rapida e accorcia i tempi di cottura e di preparazione.

È un addensante del tutto naturale che viene prodotto da varie industrie alimentari, ma se preferisci puoi prepararla in casa con una ricetta semplicissima.

Come si prepara e in cosa la troviamo?

Per la pectina fatta in casa ti bastano i torsoli e le bucce non trattate di mela e alcune scorze di limone, ma bada bene che anche le scorze non siano trattate.

La pectina è un gel naturale e si trova soprattutto in frutti e verdure, come:

  • Barbabietole;
  • Agrumi;
  • Mele;
  • Prugne;
  • Carote.

Si utilizza non solo nella produzione di marmellate e alimenti di altro genere, ma anche nelle ricette di alcuni medicinali e per la preparazione di alcuni tipi di cosmetici. Se su un’etichetta trovi la dicitura E440, significa che il prodotto contiene pectina.

La pectina è innocua per la salute, si tratta di un gelificante naturale che non ha conseguenze, per cui la puoi utilizzare senza timori.

Se non ami aggiunte ai prodotti, puoi comunque cercare le marmellate senza pectina. Non tutti i supermercati le hanno, ma ci sono linee di prodotti senza pectina. Cercali tra gli scaffali,

Inoltre la pectina non altera il sapore della marmellata, quindi puoi usarla come vuoi senza temere che il gusto ne risenta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons