Loading...

Ricetta Macarons al Pistacchio

macarons pistacchioI Macarons sono uno dei dolci più buoni e anche più difficili da fare, soprattutto se non si ha una grande esperienza con questo tipo di preparazioni.

Se siete però arrivati su questa pagina, avrete sicuramente lo spirito giusto per imparare come si fanno, ed è per questo che abbiamo messo insieme una ricetta che vi guiderà passo passo verso dei macarons al pistacchio semplicemente perfetti.

Vediamo insieme come prepararli.

Gli ingredienti

Per preparare i nostri macarons avremo bisogno di:

  • 2 albumi d’uovo freschi;
  • 100 grammi di farina di mandorle, possibilmente preparata in casa;
  • 30 grammi di zucchero semolato fine;
  • 120 grammi di zucchero a velo, anche questo da fare in casa possibilmente;
  • 70 grammi di burro di buona qualità;
  • 30 grammi di pasta di pistacchi, che possiamo preparare seguendo la ricetta della pasta di nocciole.

La preparazione

Non vi nascondiamo che i macarons sono davvero difficili da preparare. Serve infatti destrezza, precisione e soprattutto moltissima attenzione a seguire passo passo tutti i procedimenti necessari per arrivare alla fine della preparazione.

Cominciamo mescolando la farina di mandorle e lo zucchero a velo che abbiamo setacciato in precedenza. Utilizzare lo zucchero a velo fatto in casa è sicuramente meglio per il gusto, anche se in quel caso dovrete anche aggiungere, se lo avete in casa, un pizzico di fecola di patate.

Una volta che avrete unito questi due ingredienti, lasciateli a riposare nella ciotola, mentre preparate a parte gli albumi montati a neve (per aiutarvi ricordatevi di usare un pizzico di sale). Aggiungiamo poco per volta lo zucchero semolato e continiuamo fino a quando avremo un albume montato piuttosto sodo e compatto.

Se volete i macarons di un colore verde intenso, potrete aggiungere qualche goccia di colorante alimentare agli albumi, altrimenti, se non vi interessa, continuate con la preparazione.

Aggiungete al vostro composto di albumi la farina e lo zucchero setacciati e cominciate a mescolare con l’aiuto di una spatola di silicone, rigorosamente dal basso verso l’alto.

Con l’aiuto di una tasca da pasticcere, oppure anche solo di un cucchiaio, mettete un tondino di questo liquido sulla carta forno, di diametro di circa 2–3 cm, avendo cura di lasciarlo ad almeno 3 cm di distanza dal tondino più vicino.

Inforniamo a 150°C e facciamo cuocere per 15–20 minuti, fino a quando diventeranno ben fermi. Avremo adesso ottenuto la parte superiore e inferiore dei nostri macarons al pistacchio. Siamo quasi alla fine della preparazione, non demordete.

Mescoliamo la pasta di pistacchio, il burro e lo zucchero residuo, fino ad ottenere un composto di colore verde chiaro, ma intenso. Spalmiamolo su un dischetto e chiudiamo con l’altro.

Ecco pronti i nostri macarons al pistacchio!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons